Come cucinare il tofu in tanti modi diversi e golosi

12 min di lettura

Fonte: come cucinare il tofu

Il tofu è uno di quegli alimenti che sono circondati da pregiudizi ma, basta saperlo cucinare bene per trasformarlo in un piatto gustoso. Se non sai come cucinare il tofu nel modo giusto, segui i nostri consigli.

PUBBLICITÀ

Il tofu, purtroppo, è uno di quegli ingredienti che sono vittima di pregiudizi: in tanti credono che sia del tutto insapore e poco gustoso.

La verità è che con il tofu si possono realizzare tanti piatti deliziosi: basta sapere come cucinarlo.

Cucinare il tofu è un’arte che per chi non è un habitué della cucina vegana e vegetariana può essere difficile da praticare, ma nessun problema, oggi siamo qua per svelarti tutti i segreti del tofu e insegnarti come cucinarlo nel modo giusto.

Cos’è il tofu

Di sicuro, specialmente negli ultimi anni, hai sentito spesso parlare di tofu, ma sai cos’è questo ingrediente?

Il tofu è un formaggio vegetale che si ottiene dal latte di soia, per questo motivo è un alimento ricco di benefici: contiene molte proteine, è privo di colesterolo ed è poco calorico.

Dato il suo sapore molto neutro, il tofu è considerato difficile da trattare ma, grazie a qualche piccolo trucchetto, con questo alimento si possono creare tanti piatti gustosi e ricchi di sapore.

Come fare il tofu in casa

Per fare il tofu in casa ti occorreranno latte, nigari, acqua calda e del limone.

Per prima cosa, versa il latte in una pentola e scaldalo stando attento a non farlo bollire, se hai un termometro controlla la temperatura e fai in modo che non superi gli 80 gradi.

PUBBLICITÀ

Una volta scaldato il latte, travasalo in una boule di vetro e, separatamente, sciogli il nigari con aiuto di un po' di acqua calda.

Sciolto il nigari, uniscilo lentamente al latte caldo e mescola per una decina di secondi, dopodiché aggiungi il succo di limone e attendi una decina di minuti.

A questo punto fodera uno stampo forato (anche un colino va bene) con una garza e versa il latte al suo interno.

Pressa bene il latte cagliato con l'aiuto di un mestolo in modo da eliminare tutto il liquido, dopodiché lascia il tofu pressato per almeno un’ora.

Il tuo tofu è pronto.

Come mangiare il tofu

Il tofu è un ingrediente davvero molto versatile e può essere mangiato non solo cotto ma anche al naturale.

Grazie alla sua versatilità, quindi, puoi mangiare il tofu sia cotto in padella, sia a cubetti accompagnato da zucchine e pomodori all’interno di un’insalata.

Per i più golosi il tofu può diventare un goloso finger food da aperitivo: per realizzare uno spuntino sfizioso basterà tagliarlo a listarelle, impanarlo e friggerlo.

Insomma, non bisogna farsi scoraggiare dalla neutralità del gusto del tofu, con un po’ di creatività questo ingrediente può trasformarsi in un piatto sorprendente!

Tastelist

Fonte: tofu al naturale come cucinarlo

Come cucinare il tofu in padella

Uno dei modi più semplici e veloci per cucinare il tofu è saltarlo in padella! Con questo metodo di cottura bastano davvero pochi ingredienti per riempire il tofu di profumi e sapori.

Per cucinare il tofu in padella ti occorrerà solo:

PUBBLICITÀ
  • del tofu
  • salsa di soia
  • olio
  • spezie

Prima di saltare il tofu in padella, scola il panetto di formaggio vegetale dall’acqua, taglialo fettine e lascialo marinare con della soia.

Dopo circa venti minuti prendi le fette di tofu e disponile sopra una padella calda ben oliata per circa un minuto, dopodiché gira le fettine e ripeti l’operazione.

In soli due minuti il tuo tofu in padella sarà pronto e se vorrai potrai condirlo con altre spezie a tuo piacimento come pere esempio peperoncino, rosmarino, erba cipollina e curuma.

Come cucinare il tofu fritto

Il tofu fritto è davvero una idea gustosa e saporita; anche in questo caso bastano davvero pochi minuti e pochi ingredienti per realizzare il piatto, e i risultati sono davvero sorprendenti.

Per cucinare il tofu fritto servono solo: del tofu, un po’ di acqua e della farina per preparare la pastella e dell’olio di semi di girasole per la frittura.

Dopo aver immerso le fettine di tofu nella pastella, falle tuffare dentro a una pentola di olio bollente: dopo qualche minuto il tuo tofu fritto sarà pronto per essere gustato.

Come cucinare il tofu con verdure

Tastelist

Fonte: tofu in insalata

Tofu e verdure sono una accoppiata davvero vincente!

Questo piatto non solo è molto sano, ma è anche saporito e, cosa non meno importante, può aiutarti a svuotare il frigo dagli ultimi avanzi!

Per cucinare il tofu con verdure controlla cosa hai in frigo e prendi tutta la verdura che ti è rimasta e che non potresti mai mangiare da sola: per esempio una carota dimenticata nel cassetto degli ortaggi, qualche pomodorino appassito, un po’ di cipolla e un po’ di sedano.

PUBBLICITÀ

Prepara un piccolo soffritto di carota, cipolle, sedano e aglio e, non appena la cipolla sarà ben dorata aggiungi tutte le verdure tagliate a cubetti.

Dopo qualche minuto aggiungi il tofu tagliato a cubetti, sfuma con un po’ di vino bianco e aggiungi della salsa di soia, fai insaporire il tutto per una decina di minuti e il tuo piatto sarà pronto per essere gustato.

Se vuoi rendere il tuo piatto ancora più piacevole al palato, aggiungi qualche mandorla per donare un po’ di croccantezza, non te ne pentirai.

Come cucinare il tofu affumicato

Il tofu affumicato è una variante del classico tofu in padella, per prepararlo elimina dalla tua vista i classici tegami e prendi una bella piastra, quella che di solito usi per cuocere le bistecche va benissimo.

Anche in questo caso il primo passaggio riguarda la marinatura: prendi del tofu, taglialo a cubetti e prepara una salsa con soia, olio, aceto di mele, un pizzico di sale e un po’ di acqua tiepida.

Dopo che la marinatura sarà ben amalgamata, immergi il tofu e lascialo riposare per almeno mezz’ora; una volta che il tofu sarà ben marinato, fallo tostare su ogni lato per circa 6 minuti su una piastra bollente.

Il tuo tofu affumicato è pronto per essere servito!

Ricette con il tofu

Ora, anche se ti abbiamo spiegato tutti i modi in cui puoi cucinare il tofu, sei ancora a corto di idee?

Nessun problema, abbiamo selezionato per te qualche ricetta che potrai testare sin da subito.

  • Zuppa di miso
  • Insalata di tofu
  • Crema di tofu spalmabile
  • Bastoncini di tofu croccante
  • Spiedini di tofu
  • Polpette di tofu

Zuppa di miso

Foto del profilo utente
cookinstar 1086 ricette
30 min
30 min
I giapponesi mangiano la zuppa di miso quasi ogni giorno. Si accompagna bene a qualsiasi piatto giapponese. Perciò è bene sapere come prepararne uno ottimo a casa!!! È un cibo che si può mangiare regolarmente. È sano, gustoso e pieno di umami.
I giapponesi mangiano la zuppa di miso quasi ogni giorno. Si accompagna bene a qualsiasi piatto giapponese. Perciò è bene sapere come prepararne uno ottimo a casa!!! È un cibo che si può mangiare regolarmente. È sano, gustoso e pieno di umami.

Fonte: Youtube

Supporto per chi ama cucinare

Ottime ricette, consigli e suggerimenti utili e tanta ispirazione. Unisciti a chi ama cucinare e trova la risposta alla domanda: Cosa cucinerò oggi?

PUBBLICITÀ