Come cuocere il riso basmati nella maniera giusta

6 min di lettura

Fonte: https://www.pexels.com/it-it/foto/salutare-grani-riso-piccolo-7421207/

Avrai sicuramente visto, nei vari negozi o supermercati, che oltre al riso classico esiste anche quello basmati. Questa varietà di riso presenta dei chicchi di forma allungata e sottile, e sono noti per avere un minor impatto glicemico e per la loro aroma.

PUBBLICITÀ

Sai come cuocere il riso basmati? Conosci i tempi di cottura del riso basmati? Scoprirai tutto ciò che c’è da sapere su questa particolare varietà in questo articolo.

Da dove viene il riso basmati?

Tastelist

Fonte: https://www.pexels.com/it-it/foto/cibo-neve-legno-secco-4224258/

Il riso basmati affonda le sue radici in Asia, dove è racchiuso il 90% della produzione di riso nel mondo. Questa varietà nasce sotto le pendici dell’Himalaya, ed ha una storia lunga centinaia di anni per quanto riguarda la sua coltivazione, svolta principalmente in India e in Pakistan.

Ormai i nostri supermercati sono pieni di varietà di riso, ma il riso basmati è da molti considerata come la migliore versione, poiché è molto facile da digerire ed è molto nutriente. È povero di grassi ed ha un indice glicemico basso rispetto alle altre varietà di riso presenti sul mercato. Inoltre, è ricco di potassio e, soprattutto se integrale, si rivela un’ottima fonte di fibre.

Riso basmati: la cottura

Oltre alle sue ottime proprietà, il riso basmati è molto facile da cucinare. Basta seguire pochi e semplici passi per cuocerlo al meglio e utilizzarlo per piatti gustosi. Può essere cotto in vari modi. ma quelli più comuni sono la lessatura, la cottura al vapore e la cottura in padella. Può essere cotto anche al forno e persino con il forno a microonde!

Il metodo più comune è quello della lessatura, in cui la quantità d’acqua necessaria deve essere almeno 1 volta e mezzo il peso del riso che si vuole cuocere.

I passi sono i seguenti:

PUBBLICITÀ
  1. Pulire il riso con acqua corrente fino a quando l’acqua utilizzata per sciacquare non risulta limpida e priva di impurità
  2. Aggiungete la quantità di acqua necessaria in una padella e portate ad ebollizione
  3. Quando l’acqua inizia a bollire salate a piacere, mettete il riso, coprite il tutto con un coperchio e lasciate la fiamma viva per circa 3 minuti.
  4. Passati i 3 minuti, abbassare la fiamma e aspettarne altri 10 senza mai scoperchiare, poiché il vapore è fondamentale nella cottura del riso.
  5. Finita la cottura, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare un po’ il riso tenendo comunque il coperchio
  6. Adesso potrete condire il vostro riso e utilizzarlo a vostro piacimento!

Come cuocere il riso basmati al vapore

Tastelist

Fonte: https://www.pexels.com/it-it/foto/cibo-secco-crudo-grani-4110255/

Per la cottura a vapore il discorso è diverso, ma cuocere al vapore ti permette di insaporire il riso con spezie e aromi senza alcun problema, oltre a controllare meglio la cottura. Qui l’acqua necessaria per cuocere il riso deve essere almeno due volte superiore al peso.

Ecco come cuocere il riso basmati al vapore:

  1. Anche qui bisogna pulire prima il riso con acqua corrente, fino a quando l’acqua utilizzata per sciacquare non risulta limpida
  2. Mettete il riso in un bicchiere e aggiungetelo in una pentola a fondo spesso
  3. Versate 2 bicchieri d’acqua nella pentola e fatela bollire
  4. Appena arrivata a ebollizione, chiudere il tutto con un coperchio e spegnere la fiamma
  5. Aspetta circa mezz’ora e il tuo riso sarà pronto!

Come cuocere il riso basmati integrale

Per chi preferisce la variante integrale del riso basmati, i procedimenti sono invariati. Ricordate che è fondamentale sciacquare il riso prima di cuocerlo per renderlo compatto e con la fragranza giusta.

PUBBLICITÀ

Conclusioni

Tastelist

Fonte: https://www.pexels.com/it-it/foto/cibo-salutare-cena-pranzo-6544376/

In questo articolo hai scoperto come cuocere il riso basmati, anche nella sua variante integrale. Adesso potrai sbizzarrirti in cucina e utilizzare il riso basmati come vuoi, accompagnandolo ad un primo, ad un secondo o nel modo che preferisci. Esistono varie ricette con cui utilizzare questo tipo di riso, come il classico risotto ai funghi.

Risotti ai funghi

Foto del profilo utente
30 min
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 21
4.6
30 min
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 21
4.6

Puoi anche utilizzare questa pietanza come accompagnamento per il tuo pollo al curry, per fare un buon riso alla cantonese, per un risotto con gamberi e zucchine o una focaccia con riso e zucchine. Molti piatti antichi della zona asiatica hanno utilizzato il riso cone accompagnamento, come il "Baghali Polou Ba Goshte Bareh", piatto persiano in cui il riso accompagna le fave e la carne d'agnello. Insomma, il riso basmati è un alimento davvero versatile, perciò segui questa guida e dai sfogo alla tua fantasia!

Pollo al curry

Foto del profilo utente
10 min
Valutazione: 4.4/5
Numero di valutazioni: 11
4.4
10 min
Valutazione: 4.4/5
Numero di valutazioni: 11
4.4

Supporto per chi ama cucinare

Ottime ricette, consigli e suggerimenti utili e tanta ispirazione. Unisciti a chi ama cucinare e trova la risposta alla domanda: Cosa cucinerò oggi?

PUBBLICITÀ