Anteprima di Carne di agnello

Carne di agnello - ricette facili e veloci

2 ricette

Scopri deliziose ricette della categoria Carne di agnello. Una di queste 2 ricette potrebbe diventare la tua preferita. Tempi di preparazione 50 - 280 minuti. Trovi il tempo di preparazione sotto ad ogni ricetta. Scopri inoltre quante porzioni puoi ottenere con le quantità degli ingredienti indicate. Parlando di ottime ricette, ci vengono in mente queste preferite - Polpette al sugo, Haggis. Ne vuoi provare una?

Polpette al sugo

Foto del profilo utente
Antonia89 12 ricette
50 min
50 min
Procedura
Tagliare lo strato esterno della fetta di pane e distruggere il resto in una ciotolina. Coprite il pane con il vostro latte e unitelo con le mani. Quindi, se hai un frullatore, aggiungi l'aglio, il prezzemolo, l'uovo crudo generalmente tritati e la miscela di latte/pane. Macinare nel parmigiano e condire con sale e pepe. Dai ai fissaggi alcuni battiti cardiaci decenti fino a quando non sono ben miscelati. Nel caso in cui non si disponga di un frullatore, tagliare finemente l'aglio e il prezzemolo e unire gli ingredienti nel modo più duro. Mettere il macinato in una terrina, aggiungere il composto preparato e il pangrattato secco (la natura di questi ha davvero un effetto). Combina bene tutto come un tutt'uno con le tue. Mani. Coprire e far volare in frigorifero per 15 minuti (la ciotola, non tu). Al momento è un'occasione ideale per mettere le mani in disordine per la terza volta o forse avanti: rimuovi la combinazione dalla ghiacciaia e forma la carne in una polpette delle dimensioni di una pallina da ping-pong. Dovrebbero essere di circa 25 g ciascuno e devi davvero schiacciarli inamovibilmente in una palla con l'obiettivo che non si separeranno in seguito. Nel momento in cui avrai i tuoi 20 pezzi dispari su un piatto, potresti quindi preparare una piccola padella con una grande porzione di un centimetro (1/ottavo di pollice) di olio di semi di girasole su un fuoco medio/alto . Inoltre, prepara una pentola dai bordi spessi, con un paio di spruzzi di olio d'oliva a fuoco medio. Aggiungi la cipolla generalmente tagliata a questa pentola. Quando l'olio di semi di girasole sarà ben caldo aggiungere 4 polpette alla volta e, aiutandosi con più forchette, rosolare in modo equo. Quindi, a quel punto, trasferisci le polpette nella padella con le cipolle e aggiungi quelle più crude nella padella. Nel momento in cui tutte le polpette sono in padella aggiungere la passata ei pomodori tagliati a spicchi insieme a abbondante acqua (così le polpette sono praticamente coperte). Abbassate la fiamma e preparatela con sale e pepe e l'origano secco. Quindi, a quel punto, coprite e lasciate cuocere per 20-25 minuti, mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno di tanto in tanto. Questo ti permette di ripulire e preparare la tavola. Quando il sugo inizia ad addensarsi, cuocere gli spaghetti secondo le indicazioni sul fagotto. Nel momento in cui la pasta è cotta, incanalarla e, nella pentola in cui l'hai appena cotta, aggiungi la maggior parte del sugo delle polpette. Amalgamare bene il sugo e la pasta e poi spalmarli su un piatto. Aggiungere 4 polpette e un cucchiaio di salsa avanzata sopra. Servire subito.
Tagliare lo strato esterno della fetta di pane e distruggere il resto in una ciotolina. Coprite il pane con il vostro latte e unitelo con le mani. Quindi, se hai un frullatore, aggiungi l'aglio, il prezzemolo, l'uovo crudo generalmente tritati e la miscela di latte/pane. Macinare nel parmigiano e condire con sale e pepe. Dai ai fissaggi alcuni battiti cardiaci decenti fino a quando non sono ben miscelati. Nel caso in cui non si disponga di un frullatore, tagliare finemente l'aglio e il prezzemolo e unire gli ingredienti nel modo più duro. Mettere il macinato in una terrina, aggiungere il composto preparato e il pangrattato secco (la natura di questi ha davvero un effetto). Combina bene tutto come un tutt'uno con le tue. Mani. Coprire e far volare in frigorifero per 15 minuti (la ciotola, non tu). Al momento è un'occasione ideale per mettere le mani in disordine per la terza volta o forse avanti: rimuovi la combinazione dalla ghiacciaia e forma la carne in una polpette delle dimensioni di una pallina da ping-pong. Dovrebbero essere di circa 25 g ciascuno e devi davvero schiacciarli inamovibilmente in una palla con l'obiettivo che non si separeranno in seguito. Nel momento in cui avrai i tuoi 20 pezzi dispari su un piatto, potresti quindi preparare una piccola padella con una grande porzione di un centimetro (1/ottavo di pollice) di olio di semi di girasole su un fuoco medio/alto . Inoltre, prepara una pentola dai bordi spessi, con un paio di spruzzi di olio d'oliva a fuoco medio. Aggiungi la cipolla generalmente tagliata a questa pentola. Quando l'olio di semi di girasole sarà ben caldo aggiungere 4 polpette alla volta e, aiutandosi con più forchette, rosolare in modo equo. Quindi, a quel punto, trasferisci le polpette nella padella con le cipolle e aggiungi quelle più crude nella padella. Nel momento in cui tutte le polpette sono in padella aggiungere la passata ei pomodori tagliati a spicchi insieme a abbondante acqua (così le polpette sono praticamente coperte). Abbassate la fiamma e preparatela con sale e pepe e l'origano secco. Quindi, a quel punto, coprite e lasciate cuocere per 20-25 minuti, mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno di tanto in tanto. Questo ti permette di ripulire e preparare la tavola. Quando il sugo inizia ad addensarsi, cuocere gli spaghetti secondo le indicazioni sul fagotto. Nel momento in cui la pasta è cotta, incanalarla e, nella pentola in cui l'hai appena cotta, aggiungi la maggior parte del sugo delle polpette. Amalgamare bene il sugo e la pasta e poi spalmarli su un piatto. Aggiungere 4 polpette e un cucchiaio di salsa avanzata sopra. Servire subito.
PUBBLICITÀ
Haggis
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Polpette al sugo
Ricetta di un utente premium
PUBBLICITÀ