I migliori modi come cucinare la zucca - ottieni il massimo dalle tue ricette

6 min di lettura

Cucinare la zucca può sembrare una sfida incredibile quando non hai idea di come fare. Ma non temere: abbiamo una lista infinita di idee e suggerimenti pensati apposta per te. Non solo condivideremo le migliori ricette che includono la zucca, ma ti daremo anche istruzioni su come preparare al meglio ogni piatto e su quale attrezzatura usare.

PUBBLICITÀ

Un ortaggio adatto ad ogni occasione 

La zucca è un ortaggio incredibilmente versatile. Puoi usarla per preparare una zuppa, una torta, un risotto... o persino un dolce! 

Inizia comprando la zucca migliore al supermercato di fiducia. Non è difficile: ti basta controllare che sia ben soda e sembri pesante per le sue dimensioni. Assicurati inoltre che abbia un bel colore carico e non mostri ammaccature.

La zucca si può cucinare in molti modi diversi, ma ci sono due modi che amiamo di più: arrostita e cotta al forno. Sono i metodi che pur essendo facili e veloci, garantiscono sempre un risultato fantastico.

Ricordati di lavare la buccia quando non viene tolta durante la cottura! 

Cucinare la zucca con il forno - il metodo più semplice

Il primo modo per cucinare la zucca è arrostirla. Taglia la zucca a metà e rimuovi i semi e i vari filamenti, cospargi dell’olio che preferisci, poi cuocila - con la buccia verso l'alto - su una teglia da forno. Vuoi un bordino caramellato? Aggiungi dello zucchero!

Tastelist

Se poi lo desideri, puoi approfittarne per preparare anche dei deliziosi semi di zucca arrostiti. Semplicissimo: metti i semini su un'altra teglia e arrostisci anche loro. Tutto per circa 20-25 minuti.

Il secondo modo di cucinare la zucca è la cottura al forno a listarelle -  il nostro preferito! Semplicemente taglia la zucca in 8 fette (metà zucca, poi metà di metà, metà ancora....) e cospargi bene di olio, rosmarino, un pizzico di sale e una manciata di pepe. Aggiungi mandorle a lamelle per una sfumatura extra, più raffinata e dolce, e metti tutto in forno! Teglia con carta da forno, fette appoggiate su un lato e ben distanziate tra di loro. 40 minuti circa. L’inconfondibile profumo sarà il primo a farti sapere che stai cucinando qualcosa di fantastico.

PUBBLICITÀ

Cuocere la zucca: le nostre idee creative

Vuoi un piatto che stupisca? Hai voglia di sperimentare? Le possibilità di cottura della zucca sono pressochè infinite. Sorprendi amici, parenti e persino te stesso con piatti perfetti per la stagione autunnale.

Puoi provare un cremoso e confortante purè alla zucca da abbinare a piatti di carne o formaggi. In questo caso la cottura della zucca è al vapore. Puoi farla con una vaporiera o, in mancanza d’altro, cuocendola a cubetti direttamente dentro ad un po’ d’acqua. Il risultato è un contorno light dal gusto deliziosamente autunnale, al quale puoi aggiungere un pizzico di cannella. Oppure, da amante del piccantino, un po' di zenzero.

Comfort al massimo invece con la crema di zucca. Un piatto facile da realizzare, delicato, ma mai banale. Si sposano benissimo all’interno della crema i peperoni e le carote, o delle preziose lenticchie. Un tocco in più? Prova ad aggiungere delle mele rosse. E per una nota finale di classe, i semini di zucca tostati a guarnire.

Un primo piatto che piace sicuramente a tutti? L’unico ed inimitabile risotto alla zucca. Provare per credere! La nostra versione preferita ha anche i funghi.

Parmigiana di zucchine

Foto del profilo utente
My_kitchen_diary 10 ricette
95 min
95 min
Supponiamo di essere abituati alla forma più tradizionale, che comporta friggere le melanzane nell'olio. In questo caso, sarete entusiasti di provare la parmigiana di zucchine, che è probabilmente la variante più nota di questo grande piatto mediterraneo.
Supponiamo di essere abituati alla forma più tradizionale, che comporta friggere le melanzane nell'olio. In questo caso, sarete entusiasti di provare la parmigiana di zucchine, che è probabilmente la variante più nota di questo grande piatto mediterraneo.

Zucchine ripiene

Foto del profilo utente
Teresa_Garufi 10 ricette
50 min
50 min
Procedura
Tagliare le chiusure delle zucchine e tagliare alla stessa lunghezza, lavare e scanalare. Bollire in acqua leggermente salata per 10 minuti o fino a metà cottura, incanalare e. Raffreddare (potresti tuffarti in acqua ghiacciata per aiutare a raffreddare). Tagliare a metà per la parte più lunga e raccogliere la poltiglia in uno scolapasta per farla assorbire un po'. Lasciare nelle zucchine dei divisori spessi circa 1/4 di pollice, renderli come una barca. In una ciotola frullare il purè, il prosciutto, il prezzemolo, il basilico, il pangrattato, le. Uova e tutto il parmigiano tranne 2 cucchiai. Aggiungere noce moscata, sale e pepe a piacere, mescolare bene (io uso solo circa 1/4 di cucchiaino di noce moscata, tuttavia, usalo come preferisci, o dimenticalo). In un tegame far liquefare 1/4 C della crema spalmabile, unire la farina, unire poco alla volta il latte e mescolare a fuoco basso fino a quando non si sarà addensata ed effervescente. Mescolare costantemente la salsa in una miscela di zucchine, aggiungere altri pezzi di pane nel caso in cui la combinazione non sia sufficientemente densa da cucchiaio. Con l'aiuto di un cucchiaio riempire i gusci di zucchina con il composto e orchestrarli uno accanto all'altro in un piatto da preparazione poco imburrato. Spolverare con l'eccezionale cheddar di parmigiano e scaldare a 350 per 1/2 ora, servire caldo. Per un tocco in più frullare 2 o 3 cucchiai di mozzarella cheddar macinata finemente con i 2 cucchiai di parmigiano poi, a quel punto, cospargere sopra.
Tagliare le chiusure delle zucchine e tagliare alla stessa lunghezza, lavare e scanalare. Bollire in acqua leggermente salata per 10 minuti o fino a metà cottura, incanalare e. Raffreddare (potresti tuffarti in acqua ghiacciata per aiutare a raffreddare). Tagliare a metà per la parte più lunga e raccogliere la poltiglia in uno scolapasta per farla assorbire un po'. Lasciare nelle zucchine dei divisori spessi circa 1/4 di pollice, renderli come una barca. In una ciotola frullare il purè, il prosciutto, il prezzemolo, il basilico, il pangrattato, le. Uova e tutto il parmigiano tranne 2 cucchiai. Aggiungere noce moscata, sale e pepe a piacere, mescolare bene (io uso solo circa 1/4 di cucchiaino di noce moscata, tuttavia, usalo come preferisci, o dimenticalo). In un tegame far liquefare 1/4 C della crema spalmabile, unire la farina, unire poco alla volta il latte e mescolare a fuoco basso fino a quando non si sarà addensata ed effervescente. Mescolare costantemente la salsa in una miscela di zucchine, aggiungere altri pezzi di pane nel caso in cui la combinazione non sia sufficientemente densa da cucchiaio. Con l'aiuto di un cucchiaio riempire i gusci di zucchina con il composto e orchestrarli uno accanto all'altro in un piatto da preparazione poco imburrato. Spolverare con l'eccezionale cheddar di parmigiano e scaldare a 350 per 1/2 ora, servire caldo. Per un tocco in più frullare 2 o 3 cucchiai di mozzarella cheddar macinata finemente con i 2 cucchiai di parmigiano poi, a quel punto, cospargere sopra.

Pesto di zucchini

Foto del profilo utente
Teresa_Garufi 10 ricette
5 min
5 min
Per dare il colore al pesto e anche ottenere più sapore, utilizzare zucchine intere, senza sbucciare, che aggiunto al basilico darà il caratteristico verde.
Per dare il colore al pesto e anche ottenere più sapore, utilizzare zucchine intere, senza sbucciare, che aggiunto al basilico darà il caratteristico verde.

PASTA ZUCCHINE E GAMBERETTI

Foto del profilo utente
Sofia_Bergara 8 ricette
25 min
60
25 min
60
Procedura
ZUCCHINE:. Porta un'enorme pentola d'acqua nella bolla mentre prepari la salsa. Scaldare l'olio d'oliva in una padella enorme a fuoco medio-alto, aggiungere lo scalogno e soffriggere brevemente. Aggiungere le zucchine tagliate a rondelle e salare, cuocere per 5 minuti. Aggiungere un po' d'acqua e portare a uno stufato. Cuocere per 8 minuti fino a quando il liquido è diminuito. Quando le zucchine saranno ben cotte, mettetene metà in un frullatore, mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Svuotare nuovamente la purea di zucchine nel piatto. GAMBERI:. Nel frattempo mettete i gamberi perfetti in una padella unta d'olio, cuocete per 5 minuti. Aggiungere croccante e sfumare con il vino bianco. nel momento in cui sono chiusi per essere preparati conditeli con il sale. SPAGHETTI:. Aggiungere gli spaghetti all'acqua bollente per 8 minuti. Canale, risparmiando acqua di cottura. Aggiungere gli spaghetti al sugo di zucchine con l'acqua di cottura nel caso risulti troppo asciutto e cuocere per 1 momento. Aggiungere metà gamberi e lanciare per consolidare. Finisci con granella di pistacchio e gamberi diversi.
ZUCCHINE:. Porta un'enorme pentola d'acqua nella bolla mentre prepari la salsa. Scaldare l'olio d'oliva in una padella enorme a fuoco medio-alto, aggiungere lo scalogno e soffriggere brevemente. Aggiungere le zucchine tagliate a rondelle e salare, cuocere per 5 minuti. Aggiungere un po' d'acqua e portare a uno stufato. Cuocere per 8 minuti fino a quando il liquido è diminuito. Quando le zucchine saranno ben cotte, mettetene metà in un frullatore, mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Svuotare nuovamente la purea di zucchine nel piatto. GAMBERI:. Nel frattempo mettete i gamberi perfetti in una padella unta d'olio, cuocete per 5 minuti. Aggiungere croccante e sfumare con il vino bianco. nel momento in cui sono chiusi per essere preparati conditeli con il sale. SPAGHETTI:. Aggiungere gli spaghetti all'acqua bollente per 8 minuti. Canale, risparmiando acqua di cottura. Aggiungere gli spaghetti al sugo di zucchine con l'acqua di cottura nel caso risulti troppo asciutto e cuocere per 1 momento. Aggiungere metà gamberi e lanciare per consolidare. Finisci con granella di pistacchio e gamberi diversi.
PUBBLICITÀ

Frittelle di zucchine

Foto del profilo utente
TASTElist 46 ricette
135 min
135 min
Procedura
In una ciotola mescolate la farina con il lievito e una generosa manciata di sale. Poi, a quel punto, aggiungete l'acqua e frullate fino ad ottenere un composto estremamente delicato e appiccicoso. Coprire e far lievitare il composto per 2 o 3 ore abbondanti, o più se volete. Nel momento in cui l'impasto è salito, dovrebbe avere delle sacche d'aria incorniciate. Sarà anche molto appiccicoso. Mentre il composto lievita, eliminate la parte inferiore e la parte più alta delle zucchine, quindi, a quel punto, tritatele utilizzando le aperture più grandi di una grattugia. Metti le zucchine sminuzzate in uno scolapasta e cospargile di sale. Lasciar riposare le zucchine. Nel momento in cui siete pronti per friggere, prendete le zucchine in modesti mazzetti e schiacciatele del loro liquido. Pulisci le zucchine e aggiungi i pezzetti nella ciotola del frullatore con il composto. Incorporate le zucchine al composto con una spatola o con le mani. Scaldare abbondante olio in una teglia o una friggitrice olandese. Nel momento in cui l'olio arriva a 180°C/350F, iniziare ad aggiungere delle gocce di miscela utilizzando due cucchiai, uno per raccogliere un tocco di pastella dalla ciotola e l'altro per far scivolare il composto appiccicoso dal cucchiaio principale e dentro l'olio, stando attenti alla spruzzata. Ripassa fino a quando non hai speso l'intera miscela, lavorando a grappoli supponendo che la necessità sia quella di cercare di non lasciare avanzi. [NB: Fai attenzione, gli scarti si ingrandiranno in modo significativo mentre cuociono.]. Friggere in profondità gli scarti della pasta fino a quando non saranno cotti e scottati finemente. Appoggiare su una griglia da forno o su carta assorbente e servire mentre sono ancora calde.
In una ciotola mescolate la farina con il lievito e una generosa manciata di sale. Poi, a quel punto, aggiungete l'acqua e frullate fino ad ottenere un composto estremamente delicato e appiccicoso. Coprire e far lievitare il composto per 2 o 3 ore abbondanti, o più se volete. Nel momento in cui l'impasto è salito, dovrebbe avere delle sacche d'aria incorniciate. Sarà anche molto appiccicoso. Mentre il composto lievita, eliminate la parte inferiore e la parte più alta delle zucchine, quindi, a quel punto, tritatele utilizzando le aperture più grandi di una grattugia. Metti le zucchine sminuzzate in uno scolapasta e cospargile di sale. Lasciar riposare le zucchine. Nel momento in cui siete pronti per friggere, prendete le zucchine in modesti mazzetti e schiacciatele del loro liquido. Pulisci le zucchine e aggiungi i pezzetti nella ciotola del frullatore con il composto. Incorporate le zucchine al composto con una spatola o con le mani. Scaldare abbondante olio in una teglia o una friggitrice olandese. Nel momento in cui l'olio arriva a 180°C/350F, iniziare ad aggiungere delle gocce di miscela utilizzando due cucchiai, uno per raccogliere un tocco di pastella dalla ciotola e l'altro per far scivolare il composto appiccicoso dal cucchiaio principale e dentro l'olio, stando attenti alla spruzzata. Ripassa fino a quando non hai speso l'intera miscela, lavorando a grappoli supponendo che la necessità sia quella di cercare di non lasciare avanzi. [NB: Fai attenzione, gli scarti si ingrandiranno in modo significativo mentre cuociono.]. Friggere in profondità gli scarti della pasta fino a quando non saranno cotti e scottati finemente. Appoggiare su una griglia da forno o su carta assorbente e servire mentre sono ancora calde.

Vellutata di zucca

Foto del profilo utente
Marcelo_Boussari 13 ricette
30 min
2004
30 min
2004
Procedura
Innanzitutto soffriggere lo scalogno o il porro tagliato con l'olio per 1 momento. Aggiungi la poltiglia di zucca tagliata insieme alle patate tagliate a strisce. Girare, cuocere per 1 momento, aggiungere 2 cucchiai di brodo vegetale caldo e 1 rametto di rosmarino:. Coprire con un coperchio, abbassare la fiamma, aggiungere un altro cucchiaio di brodo e cuocere per circa 15 - 20 minuti fino a quando le verdure non saranno tenere. Nel frattempo, preparate le guarnizioni di pane tagliando il pane a pezzetti, gettate in un piatto con un filo d'olio su tutti i lati fino a doratura brillante). Nel momento in cui la zuppa di zucca è arrivata ad una consistenza delicata; aggiungete il sale, un pizzico di cannella, una manciata di noce moscata e un po' di pepe se vi piace. Le fragranze sono soprattutto da gustare, quindi assaggiate con costanza, prima di aggiungerne altre!. Eliminate il rametto di rosmarino e frullate la zuppa di zucca con un frullatore fino ad ottenere una consistenza ricca. Ora, valuta la consistenza. nel caso fosse eccessivamente pigro, porre a fuoco basso per addensare, nel caso si fosse eccessivamente ridotto sfumare con uno-due cucchiai di brodo caldo!. La Crema di Zucca è pronta! Servire caldo con una spolverata di cannella e guarnizioni di pane!. Potete conservare la zuppa di zucca in frigorifero per circa 3 giorni, potete anche tenerla!. Note e Varianti: Al posto della cannella e della noce moscata potete aggiungere dello zenzero macinato. O poi di nuovo lascia solo l'aroma del rosmarino. Potete far avanzare la vostra crema di zucca in tanti modi. Ad esempio, aggiungendo 50 grammi di nuova panna non molto tempo prima di servire. Piuttosto che decorare il pane, presentalo con un mazzetto abbondante di semi di zucca, papavero o girasole. Per i più golosi potete aggiungere la crema cheddar: una fetta di stracchino o crescenza il contrasto crema calda - il nuovo cheddar è paradisiaco!.
Innanzitutto soffriggere lo scalogno o il porro tagliato con l'olio per 1 momento. Aggiungi la poltiglia di zucca tagliata insieme alle patate tagliate a strisce. Girare, cuocere per 1 momento, aggiungere 2 cucchiai di brodo vegetale caldo e 1 rametto di rosmarino:. Coprire con un coperchio, abbassare la fiamma, aggiungere un altro cucchiaio di brodo e cuocere per circa 15 - 20 minuti fino a quando le verdure non saranno tenere. Nel frattempo, preparate le guarnizioni di pane tagliando il pane a pezzetti, gettate in un piatto con un filo d'olio su tutti i lati fino a doratura brillante). Nel momento in cui la zuppa di zucca è arrivata ad una consistenza delicata; aggiungete il sale, un pizzico di cannella, una manciata di noce moscata e un po' di pepe se vi piace. Le fragranze sono soprattutto da gustare, quindi assaggiate con costanza, prima di aggiungerne altre!. Eliminate il rametto di rosmarino e frullate la zuppa di zucca con un frullatore fino ad ottenere una consistenza ricca. Ora, valuta la consistenza. nel caso fosse eccessivamente pigro, porre a fuoco basso per addensare, nel caso si fosse eccessivamente ridotto sfumare con uno-due cucchiai di brodo caldo!. La Crema di Zucca è pronta! Servire caldo con una spolverata di cannella e guarnizioni di pane!. Potete conservare la zuppa di zucca in frigorifero per circa 3 giorni, potete anche tenerla!. Note e Varianti: Al posto della cannella e della noce moscata potete aggiungere dello zenzero macinato. O poi di nuovo lascia solo l'aroma del rosmarino. Potete far avanzare la vostra crema di zucca in tanti modi. Ad esempio, aggiungendo 50 grammi di nuova panna non molto tempo prima di servire. Piuttosto che decorare il pane, presentalo con un mazzetto abbondante di semi di zucca, papavero o girasole. Per i più golosi potete aggiungere la crema cheddar: una fetta di stracchino o crescenza il contrasto crema calda - il nuovo cheddar è paradisiaco!.

Crema di zucca semplice e veloce

Foto del profilo utente
Granny23 50 ricette
70 min
44
70 min
44
Una crema di zucca light, da fare velocemente per cena. Prova la crema di zucca gialla in alternativa. La ricetta per una crema di zucca dolce è semplicissima, bastano pochissimi ingredienti!
Una crema di zucca light, da fare velocemente per cena. Prova la crema di zucca gialla in alternativa. La ricetta per una crema di zucca dolce è semplicissima, bastano pochissimi ingredienti!

Tastelist

Dolci con la zucca

La polpa dolce della zucca la rende perfetta anche per tantissime preparazioni dolci. Il primo a cui pensiamo è una bevanda calda, il famossissimo Pumpkin Spice Latte! Il suo arrivo nei bar segna l’inizio ufficiale dell’autunno. Sembra impossibile, ma questo drink dalle inconfondibili note di zucca e cannella si può preparare facilmente anche in casa. Il risultato è da leccarsi i baffi.

Però, la nostra ricetta dolce preferita è la marmellata di zucca (no, non stiamo scherzando!) con aggiunta di cannella e arancia. Talmente buona che può essere spalmata su ogni cosa.

E per un inizio della giornata al massimo, da provare assolutamente è anche il porridge alla zucca!

Le novità dell’autunno

A dire il vero le nostre idee non finiscono qui. Dai un’occhiata al nostro sito per tutte le novità con la zucca! Aggiungiamo sempre nuove ricette gustose ed originali.

Supporto per chi ama cucinare

Ottime ricette, consigli e suggerimenti utili e tanta ispirazione. Unisciti a chi ama cucinare e trova la risposta alla domanda: Cosa cucinerò oggi?

PUBBLICITÀ