Come si mangia l'avocado in tanti modi diversi

11 min di lettura

Fonte: Come mangiare l'avocado

L'avocado è il protagonista de menù di ogni brunch e colazione, tu sai come mangiare l'avocado a casa? Leggi il nostro articolo e scopri come mangiare e assaggiare l'avocato in tanti modi diversi senza andare al ristorante

PUBBLICITÀ

Se ultimamente, vedendo sempre più foto di piatti a base di avocado sul tuo feed d'Instagram hai iniziato a chiederti come si mangia l’avocado, sappi che oggi cercheremo di toglierti ogni dubbio.

Che l’avocado sia uno degli ingredienti principali nei pokè, nei brunch e nelle colazioni di tanti ristoranti è un fatto di cui dobbiamo prendere nota, ma il frutto viene gustato con piacere non solo per seguire un trend ma per le sue proprietà nutritive e il suo sapore delicato.

L’avocado, infatti, frutto energetico ma privo di glutine, lattosio e colesterolo è un alimento che può essere inserito in quasi ogni tipo di alimentazione.

In questo articolo, quindi, ti daremo tante informazioni per aiutarti a capire come mangiare l’avocado per replicare i piatti del ristorante anche a casa!

Tutte le proprietà nutrizionali dell'avocado

Come ti abbiamo già anticipato, l'avocado è un alimento molto sano, ed è per questo motivo che può essere inserito in tutti i tipi di dieta!

Ma quali sono i benefici dell'avocado in pratica?

  • è ricco di componenti antiossidanti;
  • contiene il betasitosterolo, un elemento importante perché aiuta a ridurre i livelli di colesterolo;
  • è ricco di minerali come potassio, calcio e magnesio;
  • contiene tante vitamine.
PUBBLICITÀ

Come pulire l’avocado

Tastelist

Fonte: come-pulire-lavocado

Prima di capire come mangiare l’avocado devi imparare a pulirlo nel modo giusto, farlo non è difficile ma l’operazione richiede qualche passaggio non troppo intuitivo.

Dopo aver comprato un avocado maturo con una buccia di colore marroncino, lavalo con cura sotto l’acqua corrente, soltanto dopo potrai procedere con la pulizia vera e propria.

Per pulire l’avocado taglialo a metà lungo la sua lunghezza stando molto attento al nocciolo centrale che dovrai togliere in un secondo momento.

Dopo che avrai separato le due metà avrai affrontato la parte più difficile, non ti resta che eliminare il nocciolo e separare la polpa dalla buccia con l’aiuto di un cucchiaio.

L'avocado si mangia crudo o cotto?

Tastelist

Fonte: ricette-con-lavocado

Mettiamo le mani avanti: l’avocado può essere consumato sia cotto che crudo, ma è bene che tu sappia sin da subito che, se cucinato, l’avocado diventa leggermente amaro e perde una parte dei suoi elementi nutritivi.

Per questo motivo possiamo dirti che, per molti, l’avocado è più gustoso se mangiato crudo, magari sotto forma di guacamole, di frullato o con una semplice spruzzata di limone.

Questo però non significa che non esistano modi per mangiare l’avocado cotto, anzi, siamo pronti a darti qualche idea.

Guacamole

Foto del profilo utente
AnnSchulz 7 ricette
7 min
1
7 min
1
Procedura
In una ciotola media, pestare insieme gli avocado, la spremuta di lime e il sale. Unire cipolla, coriandolo, pomodori e aglio. Mescolare il pepe di Caienna. Refrigerare 1 ora per il miglior carattere, o servire subito.
In una ciotola media, pestare insieme gli avocado, la spremuta di lime e il sale. Unire cipolla, coriandolo, pomodori e aglio. Mescolare il pepe di Caienna. Refrigerare 1 ora per il miglior carattere, o servire subito.

Salsa guacamole ricetta semplice

Foto del profilo utente
Kilena 1 ricetta
20 min
2
20 min
2
Celebre salsa messicana, molto semplice da preparare in casa e spesso abbinata a nachos, tortillas e fajitas.
Celebre salsa messicana, molto semplice da preparare in casa e spesso abbinata a nachos, tortillas e fajitas.

RICETTA ORGINALE DELLA SALSA GUACAMOLE

Foto del profilo utente
5 min
16
5 min
16
Procedura
1) Prendete tre avocado maturi, togliete la buccia, metteteli in una ciotola e schiacciateli con una forchetta. 2) Aggiungi 2-3 cucchiai di succo di limone o di lime, a seconda delle preferenze e mischia il composto. 3) Taglia in modo sottile mezza cipolla rossa o bianca ed aggiungila al composto. 4) Taglia finemente 1 Jalapeno o un peperoncino verde. 5) Prendi un pomodoro e togli la polpa interna, affettalo e aggiungilo agli altri ingredienti. 6) Aggiungi 2-3 cucchiai di coriandolo tagliato finemente. 7) Aggiungi il sale. 8) Mischia fino a quando non sarà ben amalgamato.
1) Prendete tre avocado maturi, togliete la buccia, metteteli in una ciotola e schiacciateli con una forchetta. 2) Aggiungi 2-3 cucchiai di succo di limone o di lime, a seconda delle preferenze e mischia il composto. 3) Taglia in modo sottile mezza cipolla rossa o bianca ed aggiungila al composto. 4) Taglia finemente 1 Jalapeno o un peperoncino verde. 5) Prendi un pomodoro e togli la polpa interna, affettalo e aggiungilo agli altri ingredienti. 6) Aggiungi 2-3 cucchiai di coriandolo tagliato finemente. 7) Aggiungi il sale. 8) Mischia fino a quando non sarà ben amalgamato.

Guacamole messicano facile e veloce

Foto del profilo utente
Angelica 1 ricetta
10 min
55
10 min
55
Un delizioso guacamole messicano con pochi ingredienti, facile e veloce. Tempo di preparazione: 10 minuti.
Un delizioso guacamole messicano con pochi ingredienti, facile e veloce. Tempo di preparazione: 10 minuti.
PUBBLICITÀ

Come mangiare l’avocado cotto

Ti abbiamo detto poco fa che, anche se non è comune, puoi consumare l’avocado anche cotto.

Se cucinato nel modo giusto, infatti, a differenza di quanto si crede, l’avocado può dare vita a piatti semplici ma creativi e pieni di gusto.

Se vuoi sperimentare ecco alcune idee di ricette a base di avocado cotto:

  • avocado alla griglia
  • avocado ripieno al forno con speck
  • avocado ripieno con uova.

Come si mangia l’avocado crudo

Ecco, siamo arrivati alla parte clou del nostro articolo, quella in cui ti spiegheremo come mangiare l’avocado crudo.

Se sei un’amante della semplicità puoi mangiarlo al naturale o con una semplice spruzzata di olio e di limone, ma ti suggeriamo di lasciarti andare alla creatività e provare tante altre soluzioni interessanti!

L’avocado crudo infatti ha la caratteristica di abbinarsi bene sia ai sapori più dolci che a quelli salati, quindi puoi inserirlo tranquillamente sia all’interno di una colazione che in un dolce.

Se l’abbinamento dolce ti stuzzica ma non hai intenzione di cucinare un dolce puoi provare a mangiare l’avocado crudo accompagnandolo a un po’ di miele e a un pizzico di cannella,

Se non sei pronto a osare tanto puoi tranquillamente mangiare il tuo avocado crudo all’interno di una macedonia,  spalmato su un toast, accompagnato a un aperitivo o frullato.

Come usare l’avocato nei dolci

Non tutti sanno che la polpa dell’avocado per la sua consistenza viene spesso utilizzata in sostituzione di burro o creme nelle ricette di dolci vegani.

PUBBLICITÀ

Questa, forse può sembrare una soluzione un po’ particolare, ma una volta sperimentata non si può più tornare indietro.

Non ci credi?

Prova tu stesso con queste ricette con avocado dolci:

  • ciambella alla noce di cocco e avocado
  • crêpes con avocado
  • cheesekacke all’avocado
  • gelato all'avocado

Come si mangia l'avocado a colazione

Tastelist

Fonte: come-mangiare-lavocado-a-colazione

La colazione è il pasto della giornata più importante e l’avocado è un ingrediente che grazie al suo grande apporto energetico può dare davvero una svolta alla tua mattina.

Ma come mangiare l’avocado a colazione?

Beh, anche in questo caso ci sono tantissime idee da mettere in pratica, come per esempio quella di preparare un gustosissimo avocado toast uno dei piatti maggiormente inseriti nei menù dei ristoranti non solo per la colazione ma anche per il brunch.

Se però sei stanco di mangiare l’avocado a colazione sempre nello stesso modo, oltre ai dolci di cui abbiamo parlato prima, abbiamo in mente qualche idea da consigliarti.

Per rendere indimenticabile la tua mattinata puoi provare a preparare:

  • Smoothie a base di avocado e banana
  • crema di avocado mandorle e miele
  • toast con avocado e fragole

Avocado toast con uovo

Foto del profilo utente
cookinstar 832 ricette
20 min
20 min
Facile e veloce Toast avocado con uovo, in 3 modi – fritto, strapazzato e in camicia. Si tratta di una semplice e sana colazione ricca di proteine, snack o anche pasto leggero!
Facile e veloce Toast avocado con uovo, in 3 modi – fritto, strapazzato e in camicia. Si tratta di una semplice e sana colazione ricca di proteine, snack o anche pasto leggero!

Fonte: Youtube

Come si mangia l'avocado in insalata

Tastelist

Fonte: come mangiare l'avocado in insalata

L’avocado, proprio perché è un ingrediente molto energico, può essere accompagnato anche con delle insalate leggere, fresche e colorate, anzi, possiamo dire che questo è uno dei modi migliori per mangiare l’avocado.

In questo caso l’unica cosa che dovete fare per dare vita a un’insalata saporita è semplicemente seguire il vostro gusto: l’avocado può essere mangiato con qualsiasi cosa.

Per evitare di rimanere senza energie ricorda che quando prepari la tua insalata con avocado è quella di creare un piatto completo.

Oltre all’insalata che preferisci e all’avocado aggiungi quindi altri ingredienti come per esempio i crostini di pane, il salmone, i semi di quinoa, dando sempre libero sfogo alla tua creatività.

Come si mangia l’avocado: tutte le ricette

Tastelist

Fonte: ricette-con-lavocado

Ti abbiamo detto poco fa che, anche se non è comune, puoi consumare l’avocado anche cotto.

Se cucinato nel modo giusto, infatti, a differenza di quanto si crede, l’avocado può dare vita a piatti semplici ma creativi e pieni di gusto.

Se vuoi sperimentare ecco alcune idee di ricette a base di avocado cotto:

Avocado toast con uovo

Foto del profilo utente
cookinstar 832 ricette
20 min
20 min
Facile e veloce Toast avocado con uovo, in 3 modi – fritto, strapazzato e in camicia. Si tratta di una semplice e sana colazione ricca di proteine, snack o anche pasto leggero!
Facile e veloce Toast avocado con uovo, in 3 modi – fritto, strapazzato e in camicia. Si tratta di una semplice e sana colazione ricca di proteine, snack o anche pasto leggero!

Fonte: Youtube

Guacamole

Foto del profilo utente
AnnSchulz 7 ricette
7 min
1
7 min
1
Procedura
In una ciotola media, pestare insieme gli avocado, la spremuta di lime e il sale. Unire cipolla, coriandolo, pomodori e aglio. Mescolare il pepe di Caienna. Refrigerare 1 ora per il miglior carattere, o servire subito.
In una ciotola media, pestare insieme gli avocado, la spremuta di lime e il sale. Unire cipolla, coriandolo, pomodori e aglio. Mescolare il pepe di Caienna. Refrigerare 1 ora per il miglior carattere, o servire subito.

Gunkan

Foto del profilo utente
Alessandra1990 6 ricette
30 min
30 min
Procedura
Per prima cosa, che ne dici di preparare l'aceto di sushi. Unire l'aceto di riso, lo zucchero e il sale. Mescolare per disintegrare bene. Successivamente, al mais, aggiungi la maionese, il sale e il pepe. Amalgamare con un cucchiaio. Ora, metti il nuovo riso al vapore in una ciotola. Versare gradualmente l'aceto di sushi sul remo di riso per farlo circolare equamente. Lanciare per coprire utilizzando un movimento di taglio per cercare di non polverizzare i chicchi. Utilizzare un ventilatore per raffreddare leggermente il riso. Ciò contribuirà a dargli una. Superficie brillante ed eliminerà la sovrabbondanza di umidità. Successivamente, ti diremo il modo migliore per ridurre la crescita dell'oceano nori. La maggior parte dei fogli rettangolari di nori ha linee ciascuna di 3,3 cm (1,3") e questa sarà la statura del gunkanmaki. Per prima cosa, rimuovere un bordo del nori opposto alle linee. Quindi, tagliare il resto del nori a strisce lungo le linee. Infine, taglia la striscia principale più lunga e avrai 6 segmenti di nori. Ora, ripulire il tagliere con un asciugamano un po' innaffiato per evitare di rimanere. Aggiungere all'acqua una spruzzata di aceto di riso. Inumidisci le mani con l'acqua e prendi circa 20 g di riso per sushi. Formate un ovale con il riso. Distribuire sopra il wasabi e posizionare il riso sul tagliere. Avvolgere il lato del riso con la porzione di nori con il lato riflessivo rivolto verso l'esterno. Utilizzando un chicco di riso, chiudi la finitura del nori. Questo è lo stato fondamentale del gunkanmaki. La crescita dell'oceano nori impedirà al fissaggio libero di cadere. Ora, ti diremo il modo migliore per utilizzare la forma di riso sushi. Bagnare in anticipo il modulo di riso per sushi. Bagnati di nuovo le mani e misura 100 g di riso per sushi. Riempire la forma con il riso. Coprire con la parte superiore e premere delicatamente il riso. E capovolgilo. Quindi eliminare i 5 pezzetti di riso sushi. Fare la base del gunkanmaki e guarnire con l'ikura shoyuzuke, uova di salmone marinate. Allo stesso modo, guarnisci con i pezzi di cetriolo e il somen IKEA, il calamaro tagliato a strisce sottili simili a tagliatelle. Quindi, guarnire con l'avocado e il nuovo salmone. Ed ecco il nuovo pesce tagliato. Metti le foglie di cipollotto sopra. Infine, dovremmo esaminare ancora una volta il sistema di avvolgimento. Con un chicco di riso avvolgete il riso sushi con il nori. Puoi omettere il wasabi per questa maionese di mais. Disporre i 5 tipi di gunkanmaki su un piatto. Goditi il gunkanmaki prima che il nori si satura e i fissaggi si staccano.
Per prima cosa, che ne dici di preparare l'aceto di sushi. Unire l'aceto di riso, lo zucchero e il sale. Mescolare per disintegrare bene. Successivamente, al mais, aggiungi la maionese, il sale e il pepe. Amalgamare con un cucchiaio. Ora, metti il nuovo riso al vapore in una ciotola. Versare gradualmente l'aceto di sushi sul remo di riso per farlo circolare equamente. Lanciare per coprire utilizzando un movimento di taglio per cercare di non polverizzare i chicchi. Utilizzare un ventilatore per raffreddare leggermente il riso. Ciò contribuirà a dargli una. Superficie brillante ed eliminerà la sovrabbondanza di umidità. Successivamente, ti diremo il modo migliore per ridurre la crescita dell'oceano nori. La maggior parte dei fogli rettangolari di nori ha linee ciascuna di 3,3 cm (1,3") e questa sarà la statura del gunkanmaki. Per prima cosa, rimuovere un bordo del nori opposto alle linee. Quindi, tagliare il resto del nori a strisce lungo le linee. Infine, taglia la striscia principale più lunga e avrai 6 segmenti di nori. Ora, ripulire il tagliere con un asciugamano un po' innaffiato per evitare di rimanere. Aggiungere all'acqua una spruzzata di aceto di riso. Inumidisci le mani con l'acqua e prendi circa 20 g di riso per sushi. Formate un ovale con il riso. Distribuire sopra il wasabi e posizionare il riso sul tagliere. Avvolgere il lato del riso con la porzione di nori con il lato riflessivo rivolto verso l'esterno. Utilizzando un chicco di riso, chiudi la finitura del nori. Questo è lo stato fondamentale del gunkanmaki. La crescita dell'oceano nori impedirà al fissaggio libero di cadere. Ora, ti diremo il modo migliore per utilizzare la forma di riso sushi. Bagnare in anticipo il modulo di riso per sushi. Bagnati di nuovo le mani e misura 100 g di riso per sushi. Riempire la forma con il riso. Coprire con la parte superiore e premere delicatamente il riso. E capovolgilo. Quindi eliminare i 5 pezzetti di riso sushi. Fare la base del gunkanmaki e guarnire con l'ikura shoyuzuke, uova di salmone marinate. Allo stesso modo, guarnisci con i pezzi di cetriolo e il somen IKEA, il calamaro tagliato a strisce sottili simili a tagliatelle. Quindi, guarnire con l'avocado e il nuovo salmone. Ed ecco il nuovo pesce tagliato. Metti le foglie di cipollotto sopra. Infine, dovremmo esaminare ancora una volta il sistema di avvolgimento. Con un chicco di riso avvolgete il riso sushi con il nori. Puoi omettere il wasabi per questa maionese di mais. Disporre i 5 tipi di gunkanmaki su un piatto. Goditi il gunkanmaki prima che il nori si satura e i fissaggi si staccano.
PUBBLICITÀ

Pasta fredda con pesto

Foto del profilo utente
cookinstar 832 ricette
30 min
1
30 min
1
Una pasta veloce, leggera e saporita fatta con un pesto di avocado alle erbe! Solo 10 ingredienti semplici richiesti e stagionalmente adattabili!
Una pasta veloce, leggera e saporita fatta con un pesto di avocado alle erbe! Solo 10 ingredienti semplici richiesti e stagionalmente adattabili!

Fonte: Youtube

Tacos messicani

Foto del profilo utente
cookinstar 832 ricette
20 min
20 min
Un taco è un piatto tradizionale messicano composto da una tortilla di mais o grano piegata o arrotolata intorno a un ripieno. Con delizioso ripieno di pollo e salsa, gustate i tacos messicani di pollo.
Un taco è un piatto tradizionale messicano composto da una tortilla di mais o grano piegata o arrotolata intorno a un ripieno. Con delizioso ripieno di pollo e salsa, gustate i tacos messicani di pollo.

Fonte: Youtube

Pasta estiva

Foto del profilo utente
cookinstar 832 ricette
40 min
40 min
Questa insalata di pasta estiva mediterranea è un’insalata estiva davvero saporita, perfetta per le riunioni di famiglia o di amici. Come tutti amano la pasta, questa insalata fresca sarà sicuramente un piacere per la folla.
Questa insalata di pasta estiva mediterranea è un’insalata estiva davvero saporita, perfetta per le riunioni di famiglia o di amici. Come tutti amano la pasta, questa insalata fresca sarà sicuramente un piacere per la folla.

Fonte: Youtube

Couscous freddo

Foto del profilo utente
cookinstar 832 ricette
25 min
2
25 min
2
Questa insalata di cous cous mediterraneo è ricca di sapori fantastici, è facile da preparare e si riunisce in meno di 30 minuti. Si può servire a temperatura ambiente o anche aggiungere in frigorifero e servire freddo.
Questa insalata di cous cous mediterraneo è ricca di sapori fantastici, è facile da preparare e si riunisce in meno di 30 minuti. Si può servire a temperatura ambiente o anche aggiungere in frigorifero e servire freddo.

Fonte: Youtube

PUBBLICITÀ

Poke Hawaiano

Foto del profilo utente
cookinstar 832 ricette
50 min
50 min
Poke - un piatto hawaiano che negli ultimi anni è diventato sempre più popolare in tutto il mondo. Tradizionalmente questo piatto consiste unicamente in tonno o polpo marinato su un letto di riso caldo, ma negli ultimi 10 anni è stato ripreso e adattato.
Poke - un piatto hawaiano che negli ultimi anni è diventato sempre più popolare in tutto il mondo. Tradizionalmente questo piatto consiste unicamente in tonno o polpo marinato su un letto di riso caldo, ma negli ultimi 10 anni è stato ripreso e adattato.

Poke salmone, una ricetta semplicissima e veloce per un pranzo gustoso!

Foto del profilo utente
Granny23 50 ricette
30 min
30 min
Vuoi provare una poke bowl per pranzo? Con il poke gli ingredienti li scegli tu! Ecco una facile ricetta poke per un pasto leggero, ma gustoso. La base è un poke salmone, ma aggiungiamo ingredienti per un vero poke hawaiano!
Vuoi provare una poke bowl per pranzo? Con il poke gli ingredienti li scegli tu! Ecco una facile ricetta poke per un pasto leggero, ma gustoso. La base è un poke salmone, ma aggiungiamo ingredienti per un vero poke hawaiano!

Supporto per chi ama cucinare

Ottime ricette, consigli e suggerimenti utili e tanta ispirazione. Unisciti a chi ama cucinare e trova la risposta alla domanda: Cosa cucinerò oggi?

PUBBLICITÀ