La ricetta veloce per fare il pane in casa

VIDEORICETTA La ricetta veloce per fare il pane in casa

PUBBLICITÀ

Questa ricetta di pane croccante facile è fenomenale. Deve essere la ricetta del pane lievitato più semplice del mondo, eppure offre risultati fenomenali: una pagnotta in stile artigianale con un'incredibile crosta spessa e croccante.

  • 165Minuti
  • 10Numero di porzioni
PUBBLICITÀ

Ingredienti

numero di porzioni
10
  • 450 g farina generica per tutti gli usi Aggiunto a
  • 10 ml lievito istantaneo Aggiunto a
  • 2 cucchiaini sale Aggiunto a
  • 375 ml acqua tiepida Aggiunto a
PUBBLICITÀ

Procedura

00:00 / 00:00
1. Passaggio

Mescolare la farina, il lievito e il sale in una ciotola capiente. Aggiungere l'acqua, quindi utilizzare il manico di un cucchiaio di legno per mescolare fino a incorporare tutta la farina. L'impasto sarà umido e sciatto, non impastabile, ma non liquido come la pastella per torte.

La ricetta veloce per fare il pane in casa - procedimento 1
2. Passaggio

Aggiustare con più acqua o farina se necessario per la giusta consistenza (vedi video a 17 sec, Nota 5). Coprire con pellicola trasparente o piatto, lasciare sul bancone per 2 – 3 ore fino a quando non raddoppia di volume, è traballante come gelatina e la parte superiore è frizzante (guarda il video a 24 secondi). Se dopo 1 ora sembra non salire, spostalo in un luogo più caldo (Nota 6). Conservare in frigorifero per lo sviluppo del sapore (Nota 9): in questa fase, puoi cuocere immediatamente (passare al passaggio 5) o conservare in frigorifero per un massimo di 3 giorni.

La ricetta veloce per fare il pane in casa - procedimento 2
3. Passaggio

Togliere il freddo dall'impasto refrigerato: se l'impasto è refrigerato come sopra, lasciare la ciotola sul bancone per 45-60 minuti mentre il forno si preriscalda. Anche l'impasto freddo non lievita. Preriscaldare il forno (Nota 7) – Mettere il forno olandese nel forno con il coperchio (26 cm/10" o più). Preriscaldare a 230°C/450°F (220° ventilato) 30 minuti prima della cottura. (Nota 8 per il forno no olandese forno) Formare l'impasto: cospargere il piano di lavoro con 1 cucchiaio di farina, raschiare l'impasto dalla ciotola. Cospargete la superficie con 1/2 cucchiaio di farina. Usando un raschietto per pasta o qualcosa di simile (serva per dolci, coltello grande, spatola), piegare i lati verso l'interno (circa 6 pieghe) in modo da formare grossolanamente una forma tondeggiante. Non essere troppo meticoloso qui: stai per deformarlo, si tratta più di sgonfiare le bolle nell'impasto e formare una forma che puoi spostare. Trasferire su carta: far scorrere un grande pezzo di pergamena/carta da forno (non carta oleata) accanto all'impasto, quindi capovolgere l'impasto sulla carta (cioè con la cucitura rivolta verso il basso, il lato liscio verso l'alto). Far scorrere/spingere verso il centro, quindi rimodellare in una forma rotonda (ish). Non preoccuparti troppo della forma. Infatti, sbilenco = più creste = più pezzetti croccanti! Impasto in pentola: Togliere il forno olandese bollente dal forno. Utilizzare la carta per mettere l'impasto nella pentola, mettere il coperchio. Cuocere per 30 minuti coperto, poi 12 minuti senza coperchio o fino a doratura e croccantezza. Raffreddare su una griglia per 10 minuti prima di affettare.

La ricetta veloce per fare il pane in casa - procedimento 3

Valuta la ricetta

0 / 255
Upload
Aggiungi una foto

Ricette simili

Torta salata di zucchine
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Pasta alla norma classica con melanzane
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
4.5
Valutazione: 4.5/5
Numero di valutazioni: 13

Pasta alla norma

4.5
Valutazione: 4.5/5
Numero di valutazioni: 13
Zucchine ripiene senza carne
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
4.5
Valutazione: 4.5/5
Numero di valutazioni: 12

Parmigiana di melanzane

4.5
Valutazione: 4.5/5
Numero di valutazioni: 12
Bruschette sfiziose
Ricetta di un utente premium
Videoricetta

Ricette simili

Torta salata di zucchine
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Pasta alla norma classica con melanzane
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
4.5
Valutazione: 4.5/5
Numero di valutazioni: 13

Pasta alla norma

4.5
Valutazione: 4.5/5
Numero di valutazioni: 13
Zucchine ripiene senza carne
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
4.5
Valutazione: 4.5/5
Numero di valutazioni: 12

Parmigiana di melanzane

4.5
Valutazione: 4.5/5
Numero di valutazioni: 12
Bruschette sfiziose
Ricetta di un utente premium
Videoricetta

Categorie principali

Colazione

64 ricette

Pasta

74 ricette

Dessert

192 ricette

Pranzo

267 ricette

Estate

36 ricette

Pesce

2 ricette

Torte

115 ricette

Italiana

182 ricette

Funghi

3 ricette
Recipe author image cookinstar

La ricetta veloce per fare il pane in casa

Questa ricetta di pane croccante facile è fenomenale. Deve essere la ricetta del pane lievitato più semplice del mondo, eppure offre risultati fenomenali: una pagnotta in stile artigianale con un'incredibile crosta spessa e croccante.

165
Minuti
10
Numero di porzioni
Recipe main image
Procedura
1. Passaggio

Mescolare la farina, il lievito e il sale in una ciotola capiente. Aggiungere l'acqua, quindi utilizzare il manico di un cucchiaio di legno per mescolare fino a incorporare tutta la farina. L'impasto sarà umido e sciatto, non impastabile, ma non liquido come la pastella per torte.

2. Passaggio

Aggiustare con più acqua o farina se necessario per la giusta consistenza (vedi video a 17 sec, Nota 5). Coprire con pellicola trasparente o piatto, lasciare sul bancone per 2 – 3 ore fino a quando non raddoppia di volume, è traballante come gelatina e la parte superiore è frizzante (guarda il video a 24 secondi). Se dopo 1 ora sembra non salire, spostalo in un luogo più caldo (Nota 6). Conservare in frigorifero per lo sviluppo del sapore (Nota 9): in questa fase, puoi cuocere immediatamente (passare al passaggio 5) o conservare in frigorifero per un massimo di 3 giorni.

3. Passaggio

Togliere il freddo dall'impasto refrigerato: se l'impasto è refrigerato come sopra, lasciare la ciotola sul bancone per 45-60 minuti mentre il forno si preriscalda. Anche l'impasto freddo non lievita. Preriscaldare il forno (Nota 7) – Mettere il forno olandese nel forno con il coperchio (26 cm/10" o più). Preriscaldare a 230°C/450°F (220° ventilato) 30 minuti prima della cottura. (Nota 8 per il forno no olandese forno) Formare l'impasto: cospargere il piano di lavoro con 1 cucchiaio di farina, raschiare l'impasto dalla ciotola. Cospargete la superficie con 1/2 cucchiaio di farina. Usando un raschietto per pasta o qualcosa di simile (serva per dolci, coltello grande, spatola), piegare i lati verso l'interno (circa 6 pieghe) in modo da formare grossolanamente una forma tondeggiante. Non essere troppo meticoloso qui: stai per deformarlo, si tratta più di sgonfiare le bolle nell'impasto e formare una forma che puoi spostare. Trasferire su carta: far scorrere un grande pezzo di pergamena/carta da forno (non carta oleata) accanto all'impasto, quindi capovolgere l'impasto sulla carta (cioè con la cucitura rivolta verso il basso, il lato liscio verso l'alto). Far scorrere/spingere verso il centro, quindi rimodellare in una forma rotonda (ish). Non preoccuparti troppo della forma. Infatti, sbilenco = più creste = più pezzetti croccanti! Impasto in pentola: Togliere il forno olandese bollente dal forno. Utilizzare la carta per mettere l'impasto nella pentola, mettere il coperchio. Cuocere per 30 minuti coperto, poi 12 minuti senza coperchio o fino a doratura e croccantezza. Raffreddare su una griglia per 10 minuti prima di affettare.

Ingredienti
450 g
farina generica per tutti gli usi
10 ml
lievito istantaneo
2 cucchiaini
sale
375 ml
acqua tiepida