Gustosissimo e fresco pesto alla genovese

RICETTA CON FOTO Gustosissimo e fresco pesto alla genovese

PUBBLICITÀ

Se sei alla ricerca del pesto alla genovese ricetta, ecco come preparare il più gustoso pesto alla genovese originale. Un pesto alla genovese fatto in casa con ingredienti genuini e freschi, per piatti di pasta deliziosi.

  • 20Minuti
  • 4Numero di porzioni
PUBBLICITÀ

Ingredienti

numero di porzioni
4
  • 15 grammi di pinoli Aggiunto a
  • 50 grammi di foglie di basilico fresco Aggiunto a
  • 30 grammi di parmigiano grattugiato Aggiunto a
  • 15 grammi di pecorino sardo Aggiunto a
  • 1 spicchio d'aglio Aggiunto a
  • 40 ml di olio extravergine d'oliva Aggiunto a
  • 1 cucchiaio di sale grosso Aggiunto a
PUBBLICITÀ

Procedura

1. Passaggio

Per prima cosa, schiacciare l'aglio e i pinoli fino a ottenere una pasta liscia con un pestello e un mortaio. Questo è il metodo tradizionale usato per fare il pesto alla genovese, tipico della città di Genova. Aggiungere quindi metà parte di sale e metà delle foglie di basilico, precedentemente bagnate e asciugate. Macinare procedendo con un leggero movimento circolare, schiacciando il basilico contro i lati e girando il mortaio. Aggiungere mano a mano il sale e il basilico restanti.

Gustosissimo e fresco pesto alla genovese - procedimento 1
2. Passaggio

Quando il basilico pestato diventa scuro e ben amalgamato, aggiungere i formaggi. Lavorare delicatamente fino ad ottenere un composto omogeneo, non necessariamente troppo cremoso, il vero pesto è fine quanto basta.

Gustosissimo e fresco pesto alla genovese - procedimento 2
3. Passaggio

Dopodiché versare l'olio d'oliva e mescolare delicatamente con il pestello fino a formare una pasta con un po' di consistenza.

4. Passaggio

Riporre il pesto di basilico genovese in un piccolo contenitore e versare sopra un sottile strato di olio d'oliva per coprirlo e permettere un mantenimento più lungo.

5. Passaggio

Il pesto alla genovese fresco si conserva per 2-3 giorni in frigorifero, ed è ottimo per insaporire spaghetti e altri tipi di pasta, oppure per farcire burger e pizze come condimento alternativo.

Gustosissimo e fresco pesto alla genovese - procedimento 5

Valuta la ricetta

0 / 255
Upload
Aggiungi una foto

Ricette simili

Pesto di rucola veloce e gustoso
Ricetta di un utente premium
Bruschette sfiziose
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Peperoni al forno
Ricetta di un utente premium
4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 28

Peperoni al forno

4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 28
4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 11

Torta Pasqualina

4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 11
4.7
Valutazione: 4.7/5
Numero di valutazioni: 16

Patate in padella

4.7
Valutazione: 4.7/5
Numero di valutazioni: 16

Ricette simili

Pesto di rucola veloce e gustoso
Ricetta di un utente premium
Bruschette sfiziose
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Peperoni al forno
Ricetta di un utente premium
4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 28

Peperoni al forno

4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 28
4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 11

Torta Pasqualina

4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 11
4.7
Valutazione: 4.7/5
Numero di valutazioni: 16

Patate in padella

4.7
Valutazione: 4.7/5
Numero di valutazioni: 16

Categorie principali

Pasta

75 ricette

Colazione

64 ricette

Dessert

197 ricette

Pesce

2 ricette

Estate

37 ricette

Pranzo

279 ricette

Pasqua

35 ricette

Mirtilli

0 ricette

Mascarpone

13 ricette

Torte

117 ricette
Recipe author image Occhioalgusto

Gustosissimo e fresco pesto alla genovese

Se sei alla ricerca del pesto alla genovese ricetta, ecco come preparare il più gustoso pesto alla genovese originale. Un pesto alla genovese fatto in casa con ingredienti genuini e freschi, per piatti di pasta deliziosi.

20
Minuti
4
Numero di porzioni
Recipe main image
Procedura
1. Passaggio

Per prima cosa, schiacciare l'aglio e i pinoli fino a ottenere una pasta liscia con un pestello e un mortaio. Questo è il metodo tradizionale usato per fare il pesto alla genovese, tipico della città di Genova. Aggiungere quindi metà parte di sale e metà delle foglie di basilico, precedentemente bagnate e asciugate. Macinare procedendo con un leggero movimento circolare, schiacciando il basilico contro i lati e girando il mortaio. Aggiungere mano a mano il sale e il basilico restanti.

2. Passaggio

Quando il basilico pestato diventa scuro e ben amalgamato, aggiungere i formaggi. Lavorare delicatamente fino ad ottenere un composto omogeneo, non necessariamente troppo cremoso, il vero pesto è fine quanto basta.

3. Passaggio

Dopodiché versare l'olio d'oliva e mescolare delicatamente con il pestello fino a formare una pasta con un po' di consistenza.

4. Passaggio

Riporre il pesto di basilico genovese in un piccolo contenitore e versare sopra un sottile strato di olio d'oliva per coprirlo e permettere un mantenimento più lungo.

5. Passaggio

Il pesto alla genovese fresco si conserva per 2-3 giorni in frigorifero, ed è ottimo per insaporire spaghetti e altri tipi di pasta, oppure per farcire burger e pizze come condimento alternativo.

Ingredienti
15 grammi
di pinoli
50 grammi
di foglie di basilico fresco
30 grammi
di parmigiano grattugiato
15 grammi
di pecorino sardo
1
spicchio d'aglio
40 ml
di olio extravergine d'oliva
1 cucchiaio
di sale grosso