Pizza siciliana

VIDEORICETTA Pizza siciliana

PUBBLICITÀ

Da quando, l'estate scorsa, ho scoperto la pizza in stile Detroit, desidero preparare una pizza in stile siciliano davvero buona. Dopo molti esperimenti falliti, ho finalmente trovato una ricetta e un metodo che mi piacciono molto. Seguite la ricetta!

  • 240Minuti
  • 10Numero di porzioni
PUBBLICITÀ

Ingredienti

numero di porzioni
10
  • 512 g farina generica per tutti gli usi Aggiunto a
  • 12 g sale Aggiunto a
  • 8 g lievito istantaneo Aggiunto a
  • 455 g acqua tiepida Aggiunto a
  • olio evo Aggiunto a
  • burro Aggiunto a
  • 56 g formaggio grattugiato Aggiunto a
  • salsa di pomodoro Aggiunto a
  • funghi a fette Aggiunto a
  • 1 peperone verde Aggiunto a
  • 12 cipolla tagliata a fette Aggiunto a
PUBBLICITÀ

Procedura

00:00 / 00:00

Fonte: Youtube

1. Passaggio

In una grande ciotola, sbattere insieme la farina, il sale e il lievito istantaneo. Aggiungere l'acqua. Con una spatola di gomma, mescolare fino a quando il liquido viene assorbito e gli ingredienti formano una palla di pasta appiccicosa. Strofinare leggermente la superficie dell'impasto con olio d'oliva. Se la ciotola ha un coperchio, coprirla. In alternativa, trasferite l'impasto in un recipiente con coperchio o coprite bene la ciotola con pellicola trasparente per evitare che l'impasto si secchi in frigorifero. Trasferite l'impasto in frigorifero per almeno 18 ore, ma idealmente più a lungo: da 24 a 48 ore. Va bene anche un periodo più lungo: ho conservato l'impasto in frigorifero per 3 giorni prima di procedere.

Pizza siciliana - procedimento 1

Fonte: Youtube

2. Passaggio

Ungere con il burro una teglia di 12″ x 18″. Versare 2 cucchiai di olio d'oliva al centro della padella. (Nota: questo passaggio di unzione può sembrare eccessivo, ma in alcune teglie è indispensabile per evitare che si attacchi. Inoltre, aggiunge sapore e aiuta a dorare perfettamente la crosta di fondo)

3. Passaggio

Togliere l'impasto dal frigorifero e usare le mani leggermente oliate per staccarlo dalle pareti della ciotola. Quindi, sempre con le mani unte d'olio, afferrare un lembo di pasta e tirare verso l'alto e il centro.

Pizza siciliana - procedimento 3

Fonte: Youtube

4. Passaggio

Girate leggermente la ciotola e ripetete l'operazione fino a quando non avrete modellato l'impasto in una palla grezza. Disporre la palla di pasta nella teglia e girare per ricoprirla. (Nota: non è necessario coprire l'impasto. Lo strato di olio deve essere sufficiente per evitare che l'impasto si secchi) Lasciare riposare per 3 ore. Con le mani leggermente oliate, stendete l'impasto per adattarlo alla teglia - tendete le mani e usate le dita per fare le fossette e allungare. È probabile che non si riesca ad allungare l'impasto fino ai bordi. Quando l'impasto resiste, lasciarlo riposare di nuovo per 30 minuti; quindi stenderlo di nuovo con la stessa tecnica. A questo punto, l'impasto può rimanere nella teglia per un paio d'ore (se la vostra cucina è fredda). L'ho infornato 30 minuti dopo questo punto e due ore dopo. Se l'impasto deve rimanere a riposo per un po', copritelo con un foglio di pellicola trasparente. Cuocere e ricoprire la pizza: Se disponete di una pietra da forno o di una pietra per pizza, posizionatela su una rastrelliera al centro o al terzo inferiore del forno e riscaldate il forno a 500ºF. Con le mani unte d'olio, incidere la pasta un'ultima volta ad eccezione del perimetro: è importante. Questo aiuterà l'impasto a cuocere in modo più uniforme. Trasferite la teglia nel forno e mettetela su una piastra da forno riscaldata o su una pietra per pizza per circa 10-11 minuti o finché non sarà uniformemente dorata. Togliere la teglia dal forno e abbassare il forno a 475ºF. (Nota: il mio forno non cambia temperatura così rapidamente, quindi durante questo periodo spengo il forno. Poco prima di rimettere la teglia in forno, riaccendo il forno a 475ºF. Inoltre: potete fare questo parbake con ore di anticipo o anche con un giorno di anticipo) Distribuire la salsa in modo uniforme sulla pasta. Ricoprire con il formaggio grattugiato. Poi, completare come si desidera: Per la pizza vegetariana: in una padella grande a fuoco alto, scaldare 2 cucchiai di olio d'oliva. Quando brilla, aggiungete i funghi e lasciate cuocere indisturbati per circa un minuto. Salare e mescolare.

Pizza siciliana - procedimento 4

Fonte: Youtube

5. Passaggio

Cuocere per 3-5 minuti o finché i funghi non iniziano a dorare. Trasferire in una ciotola. Aggiungere il cucchiaio d'olio rimanente alla padella, quindi aggiungere i peperoni e i funghi. Cuocere per 1-3 minuti, o finché non si ammorbidisce leggermente. Salare e trasferire nella ciotola con i funghi. Mescolare per amalgamare il tutto. Assaggiare e regolare di sale se necessario. Distribuire questo composto sul formaggio. Se lo desiderate, aggiungete del salame a fette. Per la pizza al salame: disporre il salame a fette sopra il formaggio. Per la pizza con salame e jalapeño sottaceto: disporre il salame a fette e i jalapeños sottaceto sul formaggio. Trasferite la teglia in forno e cuocete per 10-12 minuti o fino a quando il formaggio sarà fuso e inizierà a dorarsi in alcuni punti. Togliere la teglia dal forno e lasciare riposare la pizza per 5 minuti nella teglia. Se state preparando una pizza al salame piccante e state usando i fiocchi di pepe rosso schiacciati, cospargete un po' di fiocchi di pepe sulla superficie. Se utilizzate il miele caldo per la pizza con i jalapeño in salamoia, fatene colare un po' sopra.

Pizza siciliana - procedimento 5

Fonte: Youtube

6. Passaggio

Passare un coltello o una spatola intorno ai bordi della teglia. Quindi, rimuovere con cautela l'intera pizza dalla teglia, trasferendola su un tagliere. Mi piace usare un coltello seghettato per tagliare questa pizza. Potete tagliare la pizza nel numero di pezzi che desiderate. Ho fatto 20 quadrati.

Ricette simili

4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 11

Torta Pasqualina

4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 11
Tagliatelle ai funghi porcini
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Lasagna bianca con verdure
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
4.4
Valutazione: 4.4/5
Numero di valutazioni: 19

Pizza

4.4
Valutazione: 4.4/5
Numero di valutazioni: 19
Pizza capricciosa originale
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Pizza capricciosa originale
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Ricetta per fare le lasagne di zucchine
Ricetta di un utente premium
Videoricetta

Ricette simili

4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 11

Torta Pasqualina

4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 11
Tagliatelle ai funghi porcini
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Lasagna bianca con verdure
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
4.4
Valutazione: 4.4/5
Numero di valutazioni: 19

Pizza

4.4
Valutazione: 4.4/5
Numero di valutazioni: 19
Pizza capricciosa originale
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Pizza capricciosa originale
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Ricetta per fare le lasagne di zucchine
Ricetta di un utente premium
Videoricetta

Categorie principali

Pranzo

359 ricette

Cena

381 ricette

Pasta

98 ricette

Torte

141 ricette

Torte e dolci

209 ricette

Pesce

17 ricette

Dessert

230 ricette

Insalate

11 ricette
Recipe author image cookinstar

Pizza siciliana

Da quando, l'estate scorsa, ho scoperto la pizza in stile Detroit, desidero preparare una pizza in stile siciliano davvero buona. Dopo molti esperimenti falliti, ho finalmente trovato una ricetta e un metodo che mi piacciono molto. Seguite la ricetta!

240
Minuti
10
Numero di porzioni
Recipe main image
Procedura
1. Passaggio

In una grande ciotola, sbattere insieme la farina, il sale e il lievito istantaneo. Aggiungere l'acqua. Con una spatola di gomma, mescolare fino a quando il liquido viene assorbito e gli ingredienti formano una palla di pasta appiccicosa. Strofinare leggermente la superficie dell'impasto con olio d'oliva. Se la ciotola ha un coperchio, coprirla. In alternativa, trasferite l'impasto in un recipiente con coperchio o coprite bene la ciotola con pellicola trasparente per evitare che l'impasto si secchi in frigorifero. Trasferite l'impasto in frigorifero per almeno 18 ore, ma idealmente più a lungo: da 24 a 48 ore. Va bene anche un periodo più lungo: ho conservato l'impasto in frigorifero per 3 giorni prima di procedere.

2. Passaggio

Ungere con il burro una teglia di 12″ x 18″. Versare 2 cucchiai di olio d'oliva al centro della padella. (Nota: questo passaggio di unzione può sembrare eccessivo, ma in alcune teglie è indispensabile per evitare che si attacchi. Inoltre, aggiunge sapore e aiuta a dorare perfettamente la crosta di fondo)

3. Passaggio

Togliere l'impasto dal frigorifero e usare le mani leggermente oliate per staccarlo dalle pareti della ciotola. Quindi, sempre con le mani unte d'olio, afferrare un lembo di pasta e tirare verso l'alto e il centro.

4. Passaggio

Girate leggermente la ciotola e ripetete l'operazione fino a quando non avrete modellato l'impasto in una palla grezza. Disporre la palla di pasta nella teglia e girare per ricoprirla. (Nota: non è necessario coprire l'impasto. Lo strato di olio deve essere sufficiente per evitare che l'impasto si secchi) Lasciare riposare per 3 ore. Con le mani leggermente oliate, stendete l'impasto per adattarlo alla teglia - tendete le mani e usate le dita per fare le fossette e allungare. È probabile che non si riesca ad allungare l'impasto fino ai bordi. Quando l'impasto resiste, lasciarlo riposare di nuovo per 30 minuti; quindi stenderlo di nuovo con la stessa tecnica. A questo punto, l'impasto può rimanere nella teglia per un paio d'ore (se la vostra cucina è fredda). L'ho infornato 30 minuti dopo questo punto e due ore dopo. Se l'impasto deve rimanere a riposo per un po', copritelo con un foglio di pellicola trasparente. Cuocere e ricoprire la pizza: Se disponete di una pietra da forno o di una pietra per pizza, posizionatela su una rastrelliera al centro o al terzo inferiore del forno e riscaldate il forno a 500ºF. Con le mani unte d'olio, incidere la pasta un'ultima volta ad eccezione del perimetro: è importante. Questo aiuterà l'impasto a cuocere in modo più uniforme. Trasferite la teglia nel forno e mettetela su una piastra da forno riscaldata o su una pietra per pizza per circa 10-11 minuti o finché non sarà uniformemente dorata. Togliere la teglia dal forno e abbassare il forno a 475ºF. (Nota: il mio forno non cambia temperatura così rapidamente, quindi durante questo periodo spengo il forno. Poco prima di rimettere la teglia in forno, riaccendo il forno a 475ºF. Inoltre: potete fare questo parbake con ore di anticipo o anche con un giorno di anticipo) Distribuire la salsa in modo uniforme sulla pasta. Ricoprire con il formaggio grattugiato. Poi, completare come si desidera: Per la pizza vegetariana: in una padella grande a fuoco alto, scaldare 2 cucchiai di olio d'oliva. Quando brilla, aggiungete i funghi e lasciate cuocere indisturbati per circa un minuto. Salare e mescolare.

5. Passaggio

Cuocere per 3-5 minuti o finché i funghi non iniziano a dorare. Trasferire in una ciotola. Aggiungere il cucchiaio d'olio rimanente alla padella, quindi aggiungere i peperoni e i funghi. Cuocere per 1-3 minuti, o finché non si ammorbidisce leggermente. Salare e trasferire nella ciotola con i funghi. Mescolare per amalgamare il tutto. Assaggiare e regolare di sale se necessario. Distribuire questo composto sul formaggio. Se lo desiderate, aggiungete del salame a fette. Per la pizza al salame: disporre il salame a fette sopra il formaggio. Per la pizza con salame e jalapeño sottaceto: disporre il salame a fette e i jalapeños sottaceto sul formaggio. Trasferite la teglia in forno e cuocete per 10-12 minuti o fino a quando il formaggio sarà fuso e inizierà a dorarsi in alcuni punti. Togliere la teglia dal forno e lasciare riposare la pizza per 5 minuti nella teglia. Se state preparando una pizza al salame piccante e state usando i fiocchi di pepe rosso schiacciati, cospargete un po' di fiocchi di pepe sulla superficie. Se utilizzate il miele caldo per la pizza con i jalapeño in salamoia, fatene colare un po' sopra.

6. Passaggio

Passare un coltello o una spatola intorno ai bordi della teglia. Quindi, rimuovere con cautela l'intera pizza dalla teglia, trasferendola su un tagliere. Mi piace usare un coltello seghettato per tagliare questa pizza. Potete tagliare la pizza nel numero di pezzi che desiderate. Ho fatto 20 quadrati.

Ingredienti
512 g
farina generica per tutti gli usi
12 g
sale
8 g
lievito istantaneo
455 g
acqua tiepida
olio evo
burro
56 g
formaggio grattugiato
salsa di pomodoro
funghi a fette
1
peperone verde
12
cipolla tagliata a fette