VIDEORICETTA Ricetta struffoli napoletani

PUBBLICITÀ

Oggi prepariamo una deliziosa ricetta di #dolci #napoletani. Ti assicuriamo che sia molto divertente da preparare e super #delizioso da gustare con i tuoi amici.

  • 60Minuti
  • 10Numero di porzioni
PUBBLICITÀ

Ingredienti

numero di porzioni
10
  • 300 g di farina pizzico di sale Aggiunto a
  • 3 uova intere Aggiunto a
  • 30 g zucchero Aggiunto a
  • 60 ml liquore all'anice Aggiunto a
  • 60 ml olio di semi Aggiunto a
  • 1 bustina di vanillina Aggiunto a
  • 1 pizzico di lievito per torte Aggiunto a
  • 1 lt olio di girasole Aggiunto a
  • 200 g miele Aggiunto a
PUBBLICITÀ

Procedura

00:00 / 00:00
1. Passaggio

Prima di tutto, fondete il burro e lasciate raffreddare, pesate lo zucchero, preparate il liquore. In una ciotola capiente, dove andrete poi a lavorare l’impasto, miscelate insieme la farina e il lievito setacciato, il sale e le bucce grattugiate degli agrumi.

2. Passaggio

Poi aggiungete alla farina, lo zucchero, il burro e il liquore. Girate con l’aiuto di un cucchiaio di legno, in modo da realizzare una sabbiatura. Fate un foro al centro e aggiungete le uova.

3. Passaggio

Con l’aiuto di un cucchiaio girate e amalgamate gli ingredienti. In pochi secondi l’impasto si compatterà.

4. Passaggio

Proseguite con le mani, impastate qualche secondo fino ad ottenere una pasta omogenea, priva di grumi.

5. Passaggio

Avvolgete l’impasto in una pellicola e lasciate riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.

6. Passaggio

Trascorso il tempo di riposo, staccate dall’impasto un pezzo da circa 50 /70 gr. Strofinatelo sul piano di lavoro come per realizzare un cilindro lungo (un salsicciotto) dello spessore di 1 cm (non fatelo più grande, altrimenti gli struffoli risulteranno eccessivamente grandi, in fase di cottura, visto il pizzico di lievito aumenteranno di qualche millimetro) affettate il cilindro realizzato, con l’aiuto di un coltellino o di un tarocco e staccate tanti piccoli pezzetti della grandezza di 1 cm A questo punto potete lasciare i vostri struffoli così a pezzetti oppure dagli la forma di palline arrotolandoli tra i palmi delle mani

7. Passaggio

Se volete ottenere delle palline, i tempi di preparazione si allungano leggermente, perché ogni quadretto va modellato tra i palmi delle mani fino ad ottenere delle sfere ben chiuse, però il risultato finale e deliziosamente bello. Ad ogni modo a voi la scelta a seconda del tempo che avete a disposizione. Proseguite a realizzare tutti gli struffoli in questo modo fino ad esaurimento ingredienti

8. Passaggio

Prima di tutto, ponete sul fuoco un pentolino della dimensione 18 cm a bordi alti con metà dell’olio per friggere indicato. Il mio consiglio è di cambiare l’olio 1 volta durante le varie fritte, questo per garantire profumo e sopratutto una doratura ottimale ai vostri Struffoli. Cuocete pochi pezzi alla volta (massimo 15) questo per evitare eccessiva schiuma, che andrete a togliere con un mestolo forato, non appena si formerà! Immergete dunque in olio bollente, girateli un paio di volte, in 30-40 secondi saranno pronti. Gli Struffoli sono fritti alla perfezione quando risultano dorati non scuri o anneriti.

9. Passaggio

Tirateli fuori con un mestolo forato. Scolateli su un piatto da portata precedentemente foderato da una carta assorbente o scottex

10. Passaggio

Friggete e scolate secondo le indicazioni tutti gli struffoli, avendo cura di scolarli su nuove carte assorbenti e di disporli asciutti e scolati, da parte in una ciotola.

11. Passaggio

In una casseruola che possa contenere tutti gli Struffoli realizzati, versate il miele e lo zucchero a velo vanigliato. fate sciogliere a fuoco molto basso, girando con un cucchiaio di legno

Valuta la ricetta

0 / 255
Upload
Aggiungi una foto

Ricette simili

4.7
Valutazione: 4.7/5
Numero di valutazioni: 12

Torta al limone

4.7
Valutazione: 4.7/5
Numero di valutazioni: 12
Ricetta paste di mandorla siciliane
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Panna cotta
Ricetta di un utente premium
4.7
Valutazione: 4.7/5
Numero di valutazioni: 19

Panna cotta

4.7
Valutazione: 4.7/5
Numero di valutazioni: 19
Ovetti di pasqua di cioccolato
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Ricetta veloce marron glacè
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
4.1
Valutazione: 4.1/5
Numero di valutazioni: 11

Crema pasticcera ricetta

4.1
Valutazione: 4.1/5
Numero di valutazioni: 11
Biscotti di pasqua siciliani
Ricetta di un utente premium
Videoricetta

Ricette simili

4.7
Valutazione: 4.7/5
Numero di valutazioni: 12

Torta al limone

4.7
Valutazione: 4.7/5
Numero di valutazioni: 12
Ricetta paste di mandorla siciliane
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Panna cotta
Ricetta di un utente premium
4.7
Valutazione: 4.7/5
Numero di valutazioni: 19

Panna cotta

4.7
Valutazione: 4.7/5
Numero di valutazioni: 19
Ovetti di pasqua di cioccolato
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Ricetta veloce marron glacè
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
4.1
Valutazione: 4.1/5
Numero di valutazioni: 11

Crema pasticcera ricetta

4.1
Valutazione: 4.1/5
Numero di valutazioni: 11
Biscotti di pasqua siciliani
Ricetta di un utente premium
Videoricetta

Categorie principali

Colazione

64 ricette

Pasta

74 ricette

Dessert

192 ricette

Pranzo

267 ricette

Estate

36 ricette

Pesce

2 ricette

Torte

115 ricette

Italiana

182 ricette

Funghi

3 ricette
Recipe author image cookinstar

Ricetta struffoli napoletani

Oggi prepariamo una deliziosa ricetta di #dolci #napoletani. Ti assicuriamo che sia molto divertente da preparare e super #delizioso da gustare con i tuoi amici.

60
Minuti
10
Numero di porzioni
Recipe main image
Procedura
1. Passaggio

Prima di tutto, fondete il burro e lasciate raffreddare, pesate lo zucchero, preparate il liquore. In una ciotola capiente, dove andrete poi a lavorare l’impasto, miscelate insieme la farina e il lievito setacciato, il sale e le bucce grattugiate degli agrumi.

2. Passaggio

Poi aggiungete alla farina, lo zucchero, il burro e il liquore. Girate con l’aiuto di un cucchiaio di legno, in modo da realizzare una sabbiatura. Fate un foro al centro e aggiungete le uova.

3. Passaggio

Con l’aiuto di un cucchiaio girate e amalgamate gli ingredienti. In pochi secondi l’impasto si compatterà.

4. Passaggio

Proseguite con le mani, impastate qualche secondo fino ad ottenere una pasta omogenea, priva di grumi.

5. Passaggio

Avvolgete l’impasto in una pellicola e lasciate riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.

6. Passaggio

Trascorso il tempo di riposo, staccate dall’impasto un pezzo da circa 50 /70 gr. Strofinatelo sul piano di lavoro come per realizzare un cilindro lungo (un salsicciotto) dello spessore di 1 cm (non fatelo più grande, altrimenti gli struffoli risulteranno eccessivamente grandi, in fase di cottura, visto il pizzico di lievito aumenteranno di qualche millimetro) affettate il cilindro realizzato, con l’aiuto di un coltellino o di un tarocco e staccate tanti piccoli pezzetti della grandezza di 1 cm A questo punto potete lasciare i vostri struffoli così a pezzetti oppure dagli la forma di palline arrotolandoli tra i palmi delle mani

7. Passaggio

Se volete ottenere delle palline, i tempi di preparazione si allungano leggermente, perché ogni quadretto va modellato tra i palmi delle mani fino ad ottenere delle sfere ben chiuse, però il risultato finale e deliziosamente bello. Ad ogni modo a voi la scelta a seconda del tempo che avete a disposizione. Proseguite a realizzare tutti gli struffoli in questo modo fino ad esaurimento ingredienti

8. Passaggio

Prima di tutto, ponete sul fuoco un pentolino della dimensione 18 cm a bordi alti con metà dell’olio per friggere indicato. Il mio consiglio è di cambiare l’olio 1 volta durante le varie fritte, questo per garantire profumo e sopratutto una doratura ottimale ai vostri Struffoli. Cuocete pochi pezzi alla volta (massimo 15) questo per evitare eccessiva schiuma, che andrete a togliere con un mestolo forato, non appena si formerà! Immergete dunque in olio bollente, girateli un paio di volte, in 30-40 secondi saranno pronti. Gli Struffoli sono fritti alla perfezione quando risultano dorati non scuri o anneriti.

9. Passaggio

Tirateli fuori con un mestolo forato. Scolateli su un piatto da portata precedentemente foderato da una carta assorbente o scottex

10. Passaggio

Friggete e scolate secondo le indicazioni tutti gli struffoli, avendo cura di scolarli su nuove carte assorbenti e di disporli asciutti e scolati, da parte in una ciotola.

11. Passaggio

In una casseruola che possa contenere tutti gli Struffoli realizzati, versate il miele e lo zucchero a velo vanigliato. fate sciogliere a fuoco molto basso, girando con un cucchiaio di legno

Ingredienti
300 g
di farina pizzico di sale
3
uova intere
30 g
zucchero
60 ml
liquore all'anice
60 ml
olio di semi
1
bustina di vanillina
1 pizzico
di lievito per torte
1
lt olio di girasole
200 g
miele