Struffoli

PUBBLICITÀ
  • 90Minuti
  • 10Numero di porzioni
PUBBLICITÀ

Ingredienti

numero di porzioni
10
  • 2 cucchiai di semolino Aggiunto a
  • 6 uova Aggiunto a
  • 1 cucchiaio di zucchero Aggiunto a
  • 1 zing limone non trattato Aggiunto a
  • finemente macinato Aggiunto a
  • 2 cucchiai di olio d'oliva Aggiunto a
  • oltre a quella aggiuntiva per arrotolare Aggiunto a
  • 12 cucchiaino di lievito per dolci Aggiunto a
  • 2 1/2-3 litri di olio vegetale insapore Aggiunto a
  • per fricassea Aggiunto a
  • 12 tazze di miele Aggiunto a
  • 2 cucchiaini ca. di codette di Natale Aggiunto a
  • per esaltare Aggiunto a
PUBBLICITÀ

Procedura

1. Passaggio

Prendete un'enorme teglia bordata e scuotete il semolino sulla base. Inoltre, tira fuori un altro piatto (non è necessario che sia una teglia) e foderalo con un doppio strato di carta assorbente. Metti via entrambi mentre prosegui con il composto.

2. Passaggio

Sbattere le uova, lo zucchero, la scorza di limone macinata finemente e 2 cucchiai di olio d'oliva fino a ottenere un composto spumoso. Aggiungere gradualmente circa 2/3 tazze di farina e il lievito e mescolare fino a ottenere un composto. Supponendo che sia eccessivamente appiccicoso, aggiungi altra farina e continua a massaggiare, utilizzando le mani o un frullatore non supportato dotato di un rullante malconcio, fino a ottenere un composto liscio e flessibile. Questo non richiede molto tempo: molto probabilmente circa 3 minuti o 5 nel modo più duro.

3. Passaggio

Infarinare il piano di lavoro e sformare il composto. Quindi, a quel punto, suddividi la pastella in 10 pezzi generalmente equivalenti, ciascuno delle dimensioni di una pallina da golf. Prendere 1 pallina e arrotolarla in una corda di ca. Spessore 1/2 pollice, quindi, a quel punto, con le mani infarinate, dividerlo in circa 20 piccoli pezzi e arrotolare ogni pezzo tra le mani (infarinandole di nuovo se questo aiuta a fare) palline della dimensione del marmo.

4. Passaggio

Posiziona i fasci di pastella incorniciati sulla teglia cosparsa di semolino, mentre li modelli. Ripeti il ciclo con le parti rimanenti della miscela delle dimensioni di una pallina da golf: dovresti fare un vacillante 200 delle palline!

5. Passaggio

Scaldare l'olio vegetale in una padella ampia e sostanziosa - circa 11 pollici di misura e non meno di 6 pollici verso il basso - e poi quando l'olio è a 375° F ma non più alto (puoi lasciare un

6. Passaggio

termometro per dolci o per caramelle, supponendo che tu ne abbia bisogno ), oppure una fetta di pane sfrigola e abbrustolisce velocemente una volta caduta nel piatto, potete iniziare a cuocere le palline di composto. Controlla la temperatura e fai attenzione al piatto e all'olio costantemente.

7. Passaggio

Abbassare teneramente, utilizzando una paletta reticolare o un cucchiaio forato, circa 15 palline di impasto tutte in una volta. All'inizio affonderanno e poi, mentre cuociono, saliranno in superficie e inizieranno a diventare di un marrone brillante. Ciò richiederà fino a circa 1 momento a seconda del numero di persone che hai alla volta, ma preparati a pescarle con la paletta reticolata o il cucchiaio forato sul piatto rivestito di carta assorbente quando diventano la giusta sfumatura brillante. Inoltre, continua a guardare il tuo piatto.

8. Passaggio

Continuate a cuocerli a ciuffi—assicurandovi che l'olio torni alla giusta temperatura ma non si scaldi eccessivamente o bollisca con troppa foga—fino a quando non sono completamente bruciacchiati; puoi accatastarli sul piatto senza far male. Spegnere il fuoco sotto la coppa dell'olio e passare alla fase di cemento e raccolta.

9. Passaggio

Svuotate il miele in una pirofila che può andare in forno, e fatelo scaldare teneramente finché non diventa liquido - questione di minuti, quindi non lasciate la padella - poi, a quel punto, toglietelo dal fuoco.

10. Passaggio

Versare tutte le palline di pastella bruciacchiate nel miele riscaldato e, utilizzando una spatola delicata, girarle teneramente per coprirle. Tirare fuori un piatto enorme o una torta rimasta con un leggero bordo o bordo e, con le mani bagnate, controllare che le palline non siano molto calde, quindi prendere le palline appiccicose e orchestrarle attorno al bordo esterno del piatto come una ghirlanda gonfia, lasciando semplicemente un piccolo cerchio vuoto al centro. Cerca di non sottolineare l'eccesso di equilibrio o l'impeccabilità o di contare le palle del battitore qui, per favore.

11. Passaggio

Lavate il miele dalle mani e agitate i confettini raccolti sulla ghirlanda di cattivo gusto, quindi, a quel punto, restate indietro e rispettate, prima di mettere la vostra creazione dove altri possono fare lo stesso. Questi struffoli sono l'ideale, secondo me, mangiati il giorno stesso in cui sono fatti. Utilizzare una paletta o un cucchiaio e una forchetta per servire. Sarà una questione di cattivo gusto, tuttavia, importante per il loro fascino.

Valuta la ricetta

0 / 255
Upload
Aggiungi una foto

Ricette simili

Ricetta paste di mandorla siciliane
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Pastiera napoletana
Ricetta di un utente premium
4.7
Valutazione: 4.7/5
Numero di valutazioni: 11

Pastiera napoletana

4.7
Valutazione: 4.7/5
Numero di valutazioni: 11
Ricetta muffin morbidi con gocce di cioccolato
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Dolce Danubio
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Margherita torta
Ricetta di un utente premium
4.5
Valutazione: 4.5/5
Numero di valutazioni: 13

Margherita torta

4.5
Valutazione: 4.5/5
Numero di valutazioni: 13
4.4
Valutazione: 4.4/5
Numero di valutazioni: 10

Ciambellone

4.4
Valutazione: 4.4/5
Numero di valutazioni: 10
Pagnotta pasquale romagnola
Ricetta di un utente premium
Videoricetta

Ricette simili

Ricetta paste di mandorla siciliane
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Pastiera napoletana
Ricetta di un utente premium
4.7
Valutazione: 4.7/5
Numero di valutazioni: 11

Pastiera napoletana

4.7
Valutazione: 4.7/5
Numero di valutazioni: 11
Ricetta muffin morbidi con gocce di cioccolato
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Dolce Danubio
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Margherita torta
Ricetta di un utente premium
4.5
Valutazione: 4.5/5
Numero di valutazioni: 13

Margherita torta

4.5
Valutazione: 4.5/5
Numero di valutazioni: 13
4.4
Valutazione: 4.4/5
Numero di valutazioni: 10

Ciambellone

4.4
Valutazione: 4.4/5
Numero di valutazioni: 10
Pagnotta pasquale romagnola
Ricetta di un utente premium
Videoricetta

Categorie principali

Colazione

64 ricette

Pasta

74 ricette

Dessert

192 ricette

Pranzo

267 ricette

Estate

36 ricette

Pesce

2 ricette

Torte

115 ricette

Italiana

182 ricette

Funghi

3 ricette
Recipe author image Patrizia_Bianchini

Struffoli

90
Minuti
10
Numero di porzioni
Recipe main image
Procedura
1. Passaggio

Prendete un'enorme teglia bordata e scuotete il semolino sulla base. Inoltre, tira fuori un altro piatto (non è necessario che sia una teglia) e foderalo con un doppio strato di carta assorbente. Metti via entrambi mentre prosegui con il composto.

2. Passaggio

Sbattere le uova, lo zucchero, la scorza di limone macinata finemente e 2 cucchiai di olio d'oliva fino a ottenere un composto spumoso. Aggiungere gradualmente circa 2/3 tazze di farina e il lievito e mescolare fino a ottenere un composto. Supponendo che sia eccessivamente appiccicoso, aggiungi altra farina e continua a massaggiare, utilizzando le mani o un frullatore non supportato dotato di un rullante malconcio, fino a ottenere un composto liscio e flessibile. Questo non richiede molto tempo: molto probabilmente circa 3 minuti o 5 nel modo più duro.

3. Passaggio

Infarinare il piano di lavoro e sformare il composto. Quindi, a quel punto, suddividi la pastella in 10 pezzi generalmente equivalenti, ciascuno delle dimensioni di una pallina da golf. Prendere 1 pallina e arrotolarla in una corda di ca. Spessore 1/2 pollice, quindi, a quel punto, con le mani infarinate, dividerlo in circa 20 piccoli pezzi e arrotolare ogni pezzo tra le mani (infarinandole di nuovo se questo aiuta a fare) palline della dimensione del marmo.

4. Passaggio

Posiziona i fasci di pastella incorniciati sulla teglia cosparsa di semolino, mentre li modelli. Ripeti il ciclo con le parti rimanenti della miscela delle dimensioni di una pallina da golf: dovresti fare un vacillante 200 delle palline!

5. Passaggio

Scaldare l'olio vegetale in una padella ampia e sostanziosa - circa 11 pollici di misura e non meno di 6 pollici verso il basso - e poi quando l'olio è a 375° F ma non più alto (puoi lasciare un

6. Passaggio

termometro per dolci o per caramelle, supponendo che tu ne abbia bisogno ), oppure una fetta di pane sfrigola e abbrustolisce velocemente una volta caduta nel piatto, potete iniziare a cuocere le palline di composto. Controlla la temperatura e fai attenzione al piatto e all'olio costantemente.

7. Passaggio

Abbassare teneramente, utilizzando una paletta reticolare o un cucchiaio forato, circa 15 palline di impasto tutte in una volta. All'inizio affonderanno e poi, mentre cuociono, saliranno in superficie e inizieranno a diventare di un marrone brillante. Ciò richiederà fino a circa 1 momento a seconda del numero di persone che hai alla volta, ma preparati a pescarle con la paletta reticolata o il cucchiaio forato sul piatto rivestito di carta assorbente quando diventano la giusta sfumatura brillante. Inoltre, continua a guardare il tuo piatto.

8. Passaggio

Continuate a cuocerli a ciuffi—assicurandovi che l'olio torni alla giusta temperatura ma non si scaldi eccessivamente o bollisca con troppa foga—fino a quando non sono completamente bruciacchiati; puoi accatastarli sul piatto senza far male. Spegnere il fuoco sotto la coppa dell'olio e passare alla fase di cemento e raccolta.

9. Passaggio

Svuotate il miele in una pirofila che può andare in forno, e fatelo scaldare teneramente finché non diventa liquido - questione di minuti, quindi non lasciate la padella - poi, a quel punto, toglietelo dal fuoco.

10. Passaggio

Versare tutte le palline di pastella bruciacchiate nel miele riscaldato e, utilizzando una spatola delicata, girarle teneramente per coprirle. Tirare fuori un piatto enorme o una torta rimasta con un leggero bordo o bordo e, con le mani bagnate, controllare che le palline non siano molto calde, quindi prendere le palline appiccicose e orchestrarle attorno al bordo esterno del piatto come una ghirlanda gonfia, lasciando semplicemente un piccolo cerchio vuoto al centro. Cerca di non sottolineare l'eccesso di equilibrio o l'impeccabilità o di contare le palle del battitore qui, per favore.

11. Passaggio

Lavate il miele dalle mani e agitate i confettini raccolti sulla ghirlanda di cattivo gusto, quindi, a quel punto, restate indietro e rispettate, prima di mettere la vostra creazione dove altri possono fare lo stesso. Questi struffoli sono l'ideale, secondo me, mangiati il giorno stesso in cui sono fatti. Utilizzare una paletta o un cucchiaio e una forchetta per servire. Sarà una questione di cattivo gusto, tuttavia, importante per il loro fascino.

Ingredienti
2 cucchiai
di semolino
6
uova
1 cucchiaio
di zucchero
1
zing limone non trattato
finemente macinato
2 cucchiai
di olio d'oliva
oltre a quella aggiuntiva per arrotolare
12 cucchiaino
di lievito per dolci
2
1/2-3 litri di olio vegetale insapore
per fricassea
12 tazze
di miele
2 cucchiaini
ca. di codette di Natale
per esaltare