Fonte: Youtube

VIDEORICETTA Nuvole di drago

PUBBLICITÀ

Ricetta su come fare le nuvole di drago! Piatto tipico cinese.. Provala!

  • 20Minuti
  • 4Numero di porzioni
PUBBLICITÀ

Ingredienti

numero di porzioni
4
  • 150 gamberi sgusciati Aggiunto a
  • sale Aggiunto a
  • salsa di pesce Aggiunto a
  • aglio tritato Aggiunto a
  • zenzero tritato Aggiunto a
  • aglio in polvere Aggiunto a
  • cipolla in polvere Aggiunto a
  • pepe bianco macinato Aggiunto a
  • 30 g ghiaccio tritato Aggiunto a
  • 140 g farina di tapioca Aggiunto a
PUBBLICITÀ

Procedura

1. Passaggio

Aggiungere i gamberi in un robot da cucina insieme a tutti i condimenti e al ghiaccio tritato. Frullare fino a ottenere un composto omogeneo. Se non si mangiano i gamberi, si possono sostituire con pesce o calamari.

2. Passaggio

Aggiungete la farina di tapioca a scatti e frullate fino a formare un impasto antiaderente. Anche altri tipi di amido, come la fecola di fagioli mung, la fecola di patate e la maizena, funzionano, ma la tapioca è la migliore perché contiene una percentuale maggiore di amilopectina, che fa gonfiare di più i cracker ai gamberetti. Inoltre, marche e tipi diversi di amido hanno un diverso tasso di assorbimento dell'acqua, la misura che ho fornito è un riferimento. Dovete regolare la quantità d'acqua in base alla vostra situazione. Arrotolare l'impasto in un tronco lungo, uniforme e liscio, quindi tagliare il tronco in due pezzi maneggevoli.

3. Passaggio

Aggiungere la pasta ai gamberetti nell'acqua bollente. Mescolare delicatamente finché la pasta non galleggia. Cuocere a fuoco lento per 30 minuti. Trasferire l'impasto su un ripiano e raffreddare in frigorifero scoperto per 30 ore. Tagliare la pasta in pezzi di 1 mm di spessore. Non tagliatela troppo spessa, altrimenti i cracker risulteranno gommosi e duri. Disporre tutte le fette su un ripiano e disidratarle completamente utilizzando uno dei seguenti metodi. 1)Utilizzare un disidratatore (4-5 ore a 120 F). 2)Mettetelo nel forno e impostate la temperatura più bassa possibile (3 ore a 150 F). 3)Mettetelo sotto il ventilatore a soffitto per tutta la notte. Conservare i cracker disidratati in un contenitore sigillato per un massimo di 6 mesi.

Ricette simili

Falafel di ceci
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Takoyaki
Ricetta di un utente premium
Focaccine
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Hamburger di melanzane
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Melanzane e patate
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Straccetti di pollo con peperoni
Ricetta di un utente premium
Polpette vegane
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Anelli di cipolla fritti
Ricetta di un utente premium
Videoricetta

Ricette simili

Falafel di ceci
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Takoyaki
Ricetta di un utente premium
Focaccine
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Hamburger di melanzane
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Melanzane e patate
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Straccetti di pollo con peperoni
Ricetta di un utente premium
Polpette vegane
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Anelli di cipolla fritti
Ricetta di un utente premium
Videoricetta

Categorie principali

Pesce

25 ricette

Pranzo

506 ricette

Torte e dolci

233 ricette

Senza cottura

129 ricette

Torte

190 ricette

Colazione

75 ricette

Cena

529 ricette

Dessert

305 ricette

Bevande

47 ricette

Maiale

17 ricette
Recipe author image cookinstar

Nuvole di drago

Ricetta su come fare le nuvole di drago! Piatto tipico cinese.. Provala!

20
Minuti
4
Numero di porzioni
Recipe main image
Procedura
1. Passaggio

Aggiungere i gamberi in un robot da cucina insieme a tutti i condimenti e al ghiaccio tritato. Frullare fino a ottenere un composto omogeneo. Se non si mangiano i gamberi, si possono sostituire con pesce o calamari.

2. Passaggio

Aggiungete la farina di tapioca a scatti e frullate fino a formare un impasto antiaderente. Anche altri tipi di amido, come la fecola di fagioli mung, la fecola di patate e la maizena, funzionano, ma la tapioca è la migliore perché contiene una percentuale maggiore di amilopectina, che fa gonfiare di più i cracker ai gamberetti. Inoltre, marche e tipi diversi di amido hanno un diverso tasso di assorbimento dell'acqua, la misura che ho fornito è un riferimento. Dovete regolare la quantità d'acqua in base alla vostra situazione. Arrotolare l'impasto in un tronco lungo, uniforme e liscio, quindi tagliare il tronco in due pezzi maneggevoli.

3. Passaggio

Aggiungere la pasta ai gamberetti nell'acqua bollente. Mescolare delicatamente finché la pasta non galleggia. Cuocere a fuoco lento per 30 minuti. Trasferire l'impasto su un ripiano e raffreddare in frigorifero scoperto per 30 ore. Tagliare la pasta in pezzi di 1 mm di spessore. Non tagliatela troppo spessa, altrimenti i cracker risulteranno gommosi e duri. Disporre tutte le fette su un ripiano e disidratarle completamente utilizzando uno dei seguenti metodi. 1)Utilizzare un disidratatore (4-5 ore a 120 F). 2)Mettetelo nel forno e impostate la temperatura più bassa possibile (3 ore a 150 F). 3)Mettetelo sotto il ventilatore a soffitto per tutta la notte. Conservare i cracker disidratati in un contenitore sigillato per un massimo di 6 mesi.

Ingredienti
150
gamberi sgusciati
sale
salsa di pesce
aglio tritato
zenzero tritato
aglio in polvere
cipolla in polvere
pepe bianco macinato
30 g
ghiaccio tritato
140 g
farina di tapioca