Canederlo

PUBBLICITÀ
  • 30Minuti
  • 4Numero di porzioni
PUBBLICITÀ

Ingredienti

numero di porzioni
4

Per gli gnocchi

  • 300 g di pane vecchio a dadini che si acquista tagliando a cubetti 450 g di pane nuovo e adagiandolo su un piatto forato per 24-48 ore Aggiunto a
  • coperto da un canovaccio è significativo che il pane sia completamente essiccato fuori e croccante Aggiunto a
  • 225 ml di latte (1 tazza sparsa) Aggiunto a
  • 3 uova sbattute delicatamente Aggiunto a
  • 60 g di farina bianca (0,5 tazza) Aggiunto a
  • 3 cucchiai di prezzemolo in foglia (italiano) (tritato) Aggiunto a
  • 200 g di formaggio cheddar (Fontina Raclette (affumicata o semplice) o Gouda (affumicata o semplice) a cubetti) Aggiunto a
  • 45 g di crema spalmabile non salata Aggiunto a
  • 112 cucchiaio di olio d'oliva (3 cucchiai) Aggiunto a
  • 1 cipolla tritata finemente Aggiunto a
  • cucchiaino di pepe Aggiunto a
  • 0.3 cucchiaino di noce moscata Aggiunto a
  • 3 litri (12 tazze) di brodo vegetale (per bollire) Aggiunto a

Per servirli "asciutti"

  • 20 g crema spalmabile non salata 10 g (2 cucchiaini) (per porzione) Parmigiano macinato (1,5 cucchiaio) (per porzione) Aggiunto a
  • 1 bustina di erba cipollina tagliata magra Aggiunto a

Per servirli in stock

  • 1 tazza brodo vegetale extra (per porzione) Aggiunto a
  • Un po' di Parmigiano macinato Aggiunto a
  • Un po' di erba cipollina tagliata magra (a discrezione) Aggiunto a
PUBBLICITÀ

Procedura

1. Passaggio

Mettere il pane vecchio in una grande ciotola . Aggiungere il latte, le uova, sale, pepe e noce moscata.

2. Passaggio

Frullate bene e lasciate riposare per circa due ore, coperto con un canovaccio, in un luogo fresco o in frigorifero. Mescolare di tanto in tanto per garantire che la miscela mantenga il fluido in modo coerente.

3. Passaggio

Trascorse le due ore aggiungete la farina, poi, a quel punto, il prezzemolo, e il cheddar. Amalgamare dolcemente.

4. Passaggio

Tritare finemente la cipolla e farla soffriggere nell'olio e stenderla per dieci minuti a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto.

5. Passaggio

Lasciar raffreddare la cipolla, quindi, a quel punto, consolidarla con il miscuglio generale.

6. Passaggio

Lasciare riposare la miscela per un'altra mezz'ora coperta con un canovaccio. Dovrebbe apparire costantemente fradicio e un po' appiccicoso.

7. Passaggio

Con l'aiuto delle mani, struttura i canederli spremendo insieme abbastanza miscela per fare delle palline delle dimensioni di una piccola arancia (da 60 a 80 grammi ciascuna). Dovresti essere in grado di produrre 14-16 palline dall'intera miscela.

8. Passaggio

Dopo aver realizzato ogni pallina, passatela nella farina per sigillare l'esterno ed evitare che i canederli si attacchino l'uno all'altro.

9. Passaggio

Nel momento in cui tutti i canederli saranno pronti, ripassateli nella farina e confezionateli una volta successiva.

10. Passaggio

Disponete il brodo vegetale in una pentola capiente, ben gorgogliante sul forno.

11. Passaggio

Mettere i canederli teneri nella pentola, attendere fino a quando la bollicina non è continuata.

12. Passaggio

Scaldare i canederli per 12-15 minuti (scivoleranno per tutto il tempo), poi, a quel punto, incanalarli delicatamente.

13. Passaggio

Nel caso di servire i canederli "asciutti", scaldare la margarina appena quanto basta per ammorbidirla. Adagiate 3 canederli in ogni piatto, versateci sopra la margarina sciolta, poi, a quel punto, spolverate per certa erba cipollina tagliata magra, una generosa dose di parmigiano macinato, e una macinata di pepe nero.

Valuta la ricetta

0 / 255
Upload
Aggiungi una foto

Ricette simili

4.5
Valutazione: 4.5/5
Numero di valutazioni: 13

Pasta alla norma

4.5
Valutazione: 4.5/5
Numero di valutazioni: 13
4.5
Valutazione: 4.5/5
Numero di valutazioni: 12

Parmigiana di melanzane

4.5
Valutazione: 4.5/5
Numero di valutazioni: 12
Bruschette sfiziose
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
4.4
Valutazione: 4.4/5
Numero di valutazioni: 15

Cacio e pepé

4.4
Valutazione: 4.4/5
Numero di valutazioni: 15
4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 14

Gnocchi alla romana

4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 14
4.3
Valutazione: 4.3/5
Numero di valutazioni: 16

Ricetta risotto allo zafferano

4.3
Valutazione: 4.3/5
Numero di valutazioni: 16
Cous cous
Ricetta di un utente premium
4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 25

Cous cous

4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 25

Ricette simili

4.5
Valutazione: 4.5/5
Numero di valutazioni: 13

Pasta alla norma

4.5
Valutazione: 4.5/5
Numero di valutazioni: 13
4.5
Valutazione: 4.5/5
Numero di valutazioni: 12

Parmigiana di melanzane

4.5
Valutazione: 4.5/5
Numero di valutazioni: 12
Bruschette sfiziose
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
4.4
Valutazione: 4.4/5
Numero di valutazioni: 15

Cacio e pepé

4.4
Valutazione: 4.4/5
Numero di valutazioni: 15
4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 14

Gnocchi alla romana

4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 14
4.3
Valutazione: 4.3/5
Numero di valutazioni: 16

Ricetta risotto allo zafferano

4.3
Valutazione: 4.3/5
Numero di valutazioni: 16
Cous cous
Ricetta di un utente premium
4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 25

Cous cous

4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 25

Categorie principali

Colazione

64 ricette

Pasta

74 ricette

Dessert

192 ricette

Pranzo

267 ricette

Estate

36 ricette

Pesce

2 ricette

Torte

115 ricette

Italiana

182 ricette

Funghi

3 ricette
Recipe author image GianaMaria

Canederlo

30
Minuti
4
Numero di porzioni
Recipe main image
Procedura
1. Passaggio

Mettere il pane vecchio in una grande ciotola . Aggiungere il latte, le uova, sale, pepe e noce moscata.

2. Passaggio

Frullate bene e lasciate riposare per circa due ore, coperto con un canovaccio, in un luogo fresco o in frigorifero. Mescolare di tanto in tanto per garantire che la miscela mantenga il fluido in modo coerente.

3. Passaggio

Trascorse le due ore aggiungete la farina, poi, a quel punto, il prezzemolo, e il cheddar. Amalgamare dolcemente.

4. Passaggio

Tritare finemente la cipolla e farla soffriggere nell'olio e stenderla per dieci minuti a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto.

5. Passaggio

Lasciar raffreddare la cipolla, quindi, a quel punto, consolidarla con il miscuglio generale.

6. Passaggio

Lasciare riposare la miscela per un'altra mezz'ora coperta con un canovaccio. Dovrebbe apparire costantemente fradicio e un po' appiccicoso.

7. Passaggio

Con l'aiuto delle mani, struttura i canederli spremendo insieme abbastanza miscela per fare delle palline delle dimensioni di una piccola arancia (da 60 a 80 grammi ciascuna). Dovresti essere in grado di produrre 14-16 palline dall'intera miscela.

8. Passaggio

Dopo aver realizzato ogni pallina, passatela nella farina per sigillare l'esterno ed evitare che i canederli si attacchino l'uno all'altro.

9. Passaggio

Nel momento in cui tutti i canederli saranno pronti, ripassateli nella farina e confezionateli una volta successiva.

10. Passaggio

Disponete il brodo vegetale in una pentola capiente, ben gorgogliante sul forno.

11. Passaggio

Mettere i canederli teneri nella pentola, attendere fino a quando la bollicina non è continuata.

12. Passaggio

Scaldare i canederli per 12-15 minuti (scivoleranno per tutto il tempo), poi, a quel punto, incanalarli delicatamente.

13. Passaggio

Nel caso di servire i canederli "asciutti", scaldare la margarina appena quanto basta per ammorbidirla. Adagiate 3 canederli in ogni piatto, versateci sopra la margarina sciolta, poi, a quel punto, spolverate per certa erba cipollina tagliata magra, una generosa dose di parmigiano macinato, e una macinata di pepe nero.

Ingredienti
Per gli gnocchi
300 g
di pane vecchio a dadini che si acquista tagliando a cubetti 450 g di pane nuovo e adagiandolo su un piatto forato per 24-48 ore
coperto da un canovaccio è significativo che il pane sia completamente essiccato fuori e croccante
225 ml
di latte (1 tazza sparsa)
3
uova sbattute delicatamente
60 g
di farina bianca (0,5 tazza)
3 cucchiai
di prezzemolo in foglia (italiano) (tritato)
200 g
di formaggio cheddar (Fontina Raclette (affumicata o semplice) o Gouda (affumicata o semplice) a cubetti)
45 g
di crema spalmabile non salata
112 cucchiaio
di olio d'oliva (3 cucchiai)
1
cipolla tritata finemente
cucchiaino
di pepe
0.3 cucchiaino
di noce moscata
3
litri (12 tazze) di brodo vegetale (per bollire)
Per servirli "asciutti"
20 g
crema spalmabile non salata 10 g (2 cucchiaini) (per porzione) Parmigiano macinato (1,5 cucchiaio) (per porzione)
1
bustina di erba cipollina tagliata magra
Per servirli in stock
1 tazza
brodo vegetale extra (per porzione)
Un po' di Parmigiano macinato
Un po' di erba cipollina tagliata magra (a discrezione)