Fonte: Youtube

VIDEORICETTA Crema chiboust

PUBBLICITÀ

Vi mostro la ricetta della crema chiboust, una crema derivata dalla crema pasticcera. Si tratta di una crema pasticcera a cui abbiamo aggiunto una meringa italiana con delle gelatine per renderla più dura e stabile.

  • 15Minuti
  • 1Numero di porzioni
PUBBLICITÀ

Ingredienti

numero di porzioni
1
  • 500 ml latte Aggiunto a
  • 50 g tuorli d'uovo Aggiunto a
  • vaniglia Aggiunto a
  • 3 fogli di gelatina Aggiunto a
  • 210 g albumi d'uovo Aggiunto a
  • 200 g zucchero Aggiunto a
  • 100 ml acqua Aggiunto a
  • succo di limone Aggiunto a
PUBBLICITÀ

Procedura

00:00 / 00:00

Fonte: Youtube

1. Passaggio

In una casseruola scaldare il latte con metà dello zucchero e la vaniglia. Nel frattempo lasciate ammorbidire la gelatina in acqua fredda. In una ciotola montare i tuorli d’uovo, lo zucchero e l’amido di mais Quando il latte è in ebollizione versatelo tre volte sul composto di uova e mescolate velocemente ogni volta per evitare che i tuorli si formino.

2. Passaggio

Rimettere il composto liquido nella casseruola e cuocere a fuoco medio sbattendo continuamente. Far bollire la crema per 2 minuti poi toglierla dal fuoco. Mettere in una ciotola pulita, aggiungere la gelatina e mescolare per sciogliere Coprire la ciotola con la pellicola di plastica sulla crema e metterla da parte. Ridurre la quantità di aria a contatto con la crema si tradurrà nella formazione di meno batteri. Nel frattempo, non refrigerate e non lasciate che la crema si coli durante la preparazione della meringa italiana. Per la meringa italiana, iniziare a preparare uno sciroppo di zucchero mettendo lo zucchero e poi l’acqua in una casseruola a fuoco medio

3. Passaggio

Quando lo sciroppo raggiunge i 110°, iniziare a montare gli albumi a velocità medio-alta Quando lo sciroppo raggiunge i 119°, gli albumi vanno montati a picchi morbidi. Ora è possibile versare lo sciroppo lentamente sugli albumi montati mentre il mixer è in esecuzione ad alta velocità. Versare un flusso costante tra il lato della ciotola e il battitore. Continuare a montare ad alta velocità fino all’incorporazione dello sciroppo, circa 1 minuto Incorporare rapidamente un terzo della meringa calda nella crema pasticcera calda con una spatola Piegare delicatamente nella restante meringa Utilizzare subito la crema per farcire crostate o torte. Puoi anche versarlo in un contenitore pulito, coprirlo e riporlo in frigorifero fino a quando non sarà sodo

Ricette simili

Torta marshmallow
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Ricetta originale per cucinare la cheesecake cotta
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Torta di laurea
Ricetta di un utente premium
Ricetta per fare la crema diplomatica
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Ricetta per crema frangipane
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Ricetta crema pasticcera al limone
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Leggero tiramisu con ricotta
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Cheesecake senza colla di pesce
Ricetta di un utente premium
Videoricetta

Ricette simili

Torta marshmallow
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Ricetta originale per cucinare la cheesecake cotta
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Torta di laurea
Ricetta di un utente premium
Ricetta per fare la crema diplomatica
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Ricetta per crema frangipane
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Ricetta crema pasticcera al limone
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Leggero tiramisu con ricotta
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Cheesecake senza colla di pesce
Ricetta di un utente premium
Videoricetta

Categorie principali

Pranzo

359 ricette

Cena

381 ricette

Pasta

98 ricette

Torte

141 ricette

Torte e dolci

209 ricette

Pesce

17 ricette

Dessert

230 ricette

Insalate

11 ricette
Recipe author image cookinstar

Crema chiboust

Vi mostro la ricetta della crema chiboust, una crema derivata dalla crema pasticcera. Si tratta di una crema pasticcera a cui abbiamo aggiunto una meringa italiana con delle gelatine per renderla più dura e stabile.

15
Minuti
1
Numero di porzioni
Recipe main image
Procedura
1. Passaggio

In una casseruola scaldare il latte con metà dello zucchero e la vaniglia. Nel frattempo lasciate ammorbidire la gelatina in acqua fredda. In una ciotola montare i tuorli d’uovo, lo zucchero e l’amido di mais Quando il latte è in ebollizione versatelo tre volte sul composto di uova e mescolate velocemente ogni volta per evitare che i tuorli si formino.

2. Passaggio

Rimettere il composto liquido nella casseruola e cuocere a fuoco medio sbattendo continuamente. Far bollire la crema per 2 minuti poi toglierla dal fuoco. Mettere in una ciotola pulita, aggiungere la gelatina e mescolare per sciogliere Coprire la ciotola con la pellicola di plastica sulla crema e metterla da parte. Ridurre la quantità di aria a contatto con la crema si tradurrà nella formazione di meno batteri. Nel frattempo, non refrigerate e non lasciate che la crema si coli durante la preparazione della meringa italiana. Per la meringa italiana, iniziare a preparare uno sciroppo di zucchero mettendo lo zucchero e poi l’acqua in una casseruola a fuoco medio

3. Passaggio

Quando lo sciroppo raggiunge i 110°, iniziare a montare gli albumi a velocità medio-alta Quando lo sciroppo raggiunge i 119°, gli albumi vanno montati a picchi morbidi. Ora è possibile versare lo sciroppo lentamente sugli albumi montati mentre il mixer è in esecuzione ad alta velocità. Versare un flusso costante tra il lato della ciotola e il battitore. Continuare a montare ad alta velocità fino all’incorporazione dello sciroppo, circa 1 minuto Incorporare rapidamente un terzo della meringa calda nella crema pasticcera calda con una spatola Piegare delicatamente nella restante meringa Utilizzare subito la crema per farcire crostate o torte. Puoi anche versarlo in un contenitore pulito, coprirlo e riporlo in frigorifero fino a quando non sarà sodo

Ingredienti
500 ml
latte
50 g
tuorli d'uovo
vaniglia
3
fogli di gelatina
210 g
albumi d'uovo
200 g
zucchero
100 ml
acqua
succo di limone