Fonte: Youtube

Ricetta veloce focaccia di recco

40 min
PUBBLICITÀ

La Focaccia di Recco è un prodotto IGP con una ricetta basata su ingredienti mirati e prodotti in specifiche aree della Liguria con l'utilizzo di materie prime provenienti dalla sessa regione.

40 min
PUBBLICITÀ

Ingredienti

numero di porzioni
6
  • 500 g farina manitoba Aggiunto a
  • 15 g proteine w gr sale fino Aggiunto a
  • 60 g olio evo Aggiunto a
  • 600 g stracchino Aggiunto a
PUBBLICITÀ

Procedura

1. Passaggio

Regolare la cremagliera del forno alla posizione centrale inferiore. Posizionare acciaio da forno o pietra su di esso e preriscaldare il forno alla massima temperatura possibile, 500 °C – 550 °F (260 °C – 290 °C). In una ciotola capiente, frullate la farina, lo zucchero e il sale fino a che non siano completamente amalgamati. Aggiungere acqua e olio d’oliva e mescolare con un cucchiaio di legno fino a quando non rimane più farina secca e si forma un impasto omogeneo, per circa 2 minuti. Impastare con le mani se necessario per unire l’impasto. Lasciare riposare l’impasto per 5 minuti.

2. Passaggio

Stendere l’impasto su una superficie infarinata e, con le mani infarinate, impastare fino a quando l’impasto non sarà per lo più liscio e non si attaccherà più alle mani, per 2-4 minuti. Polverizzare la superficie, l’impasto e le mani con più farina se necessario durante tutto il processo di impasto. Pesare l’impasto, dovrebbe pesare circa 900g (2 libbre). Dividere in quattro porzioni totali: due da 250 g e due da 200 g.

3. Passaggio

Lavorando con una porzione alla volta, coppa l’impasto tra i palmi delle mani e lavoralo con movimenti circolari fino a formare una palla liscia. Ripetere con l’impasto rimanente. Coprire l’impasto con un canovaccio da cucina pulito o capovolgendo la ciotola usata per fare l’impasto, oppure trasferirlo in un contenitore di lievitazione con coperchio, e lasciarlo riposare a temperatura ambiente per almeno 45 minuti e fino ad un’ora. In alternativa, trasferire le palline in un contenitore ermetico e riporre in frigorifero fino a 24 ore.

4. Passaggio

Oliare leggermente un vassoio rotondo da 15 pollici o foglio di cottura bordato e posto sulla parte superiore di una grande ciotola. Infarinate il vostro piano di lavoro. Lavorare con una porzione di 250 g di pasta, farina di pasta e, utilizzando un mattarello, arrotolare in un cerchio da 12 pollici se si utilizza un vassoio rotondo per pizza o un rettangolo da 12 per 9 pollici se si utilizza una teglia con cerniera. Durante la laminazione, ruotare occasionalmente e sollevare l’impasto, aggiungendo più farina se necessario, per assicurarsi che l’impasto non si attacchi. Stendere delicatamente l’impasto in un 16- a 17-inch cerchio o 18- da 13-inch rettangolo, circa 1/16-pollici di spessore, drappeggiando sopra le nocche e allungando delicatamente. Trasferire l’impasto nel vassoio preparato per la pizza, allungandolo in modo che ci sia uno strapiombo anche di 1-2 pollici di impasto, quindi premere delicatamente in modo che sia a filo con la padella.

5. Passaggio

Usando le mani pulite o due cucchiai, mettere mezzo cucchiaio di Stracchino (200 g) in 1 cucchiaio (15 g) a pezzetti sopra la superficie dell’impasto. Usando un mattarello stendere una porzione di 200 g di impasto nello stesso modo della porzione precedente. Stendere delicatamente l’impasto in un cerchio o in un rettangolo (dovrebbe essere più sottile della porzione precedente) drappando sulle nocche e stendendo delicatamente. Disporre l’impasto direttamente sopra l’impasto stracchino, stendendolo in modo che copra tutta la superficie, con uno sbalzo di 1 pollice su tutti i lati.

6. Passaggio

Con le dita, strappare delicatamente delle piccole aperture nella parte superiore dell’impasto, attorno ai pezzi di Stracchino. Premere delicatamente la parte superiore dell’impasto, lavorando attorno ai pezzi di Stracchino, in modo che tocchi la parte inferiore dell’impasto. Tenere il mattarello ad angolo, spruzzarlo contro il bordo del vassoio della pizza e lavorarlo intorno a tutto il bordo del vassoio per tagliare l’impasto sovrastante; l’impasto in eccesso può essere risparmiato per fare più focaccia, oppure scartato. Bagnare la superficie dell’impasto con olio d’oliva e cospargere leggermente con sale marino.

7. Passaggio

Trasferire la vaschetta in forno, posizionandola sopra l’acciaio da forno o la pietra. Cuocere fino a quando l’impasto è dorato e il formaggio è fuso, ruotando la teglia di 180 gradi a metà cottura, 8-10 minuti. Togliere la focaccia dal forno e trasferirla su una griglia inserita all’interno di una teglia bordata. Lasciare raffreddare la focaccia per almeno 30 secondi, poi trasferirla su un tagliere, affettarla e servire subito. Una volta che la teglia o la teglia è abbastanza fredda da maneggiare, pulire con un tovagliolo di carta. Ripetere i passaggi da 5 a 9 con le restanti porzioni di impasto e Stracchino.

Ricette simili

Ricette simili

Categorie principali

Torte

252 ricette

Pesce

28 ricette

Torte e dolci

315 ricette

Pranzo

642 ricette

Colazione

75 ricette

Dessert

395 ricette

Cena

666 ricette

Pizza

54 ricette

Brunch

66 ricette