VIDEORICETTA Ricetta veloce focaccia di recco

PUBBLICITÀ

La Focaccia di Recco è un prodotto IGP con una ricetta basata su ingredienti mirati e prodotti in specifiche aree della Liguria con l'utilizzo di materie prime provenienti dalla sessa regione.

  • 40Minuti
  • 6Numero di porzioni
PUBBLICITÀ

Ingredienti

numero di porzioni
6
  • 500 g farina manitoba Aggiunto a
  • 15 g proteine w gr sale fino Aggiunto a
  • 60 g olio evo Aggiunto a
  • 600 g stracchino Aggiunto a
PUBBLICITÀ

Procedura

00:00 / 00:00
1. Passaggio

Nella ciotola di una planetaria munita di gancio metti la farina manitoba, aziona la macchina e versa a filo l’acqua in cui avrai disciolto il sale. Una volta che l’impasto si sarà attorcigliato al gancio, unisci anche l’olio di oliva poco alla volta, facendo assorbire quello versato prima di aggiungerne altro. Quando il tuo impasto si sarà staccato dalle pareti della ciotola, stendilo sul piano di lavoro e forma una palla che andrai a mettere in una ciotola capiente. Adesso copri con la pellicola trasparente e fallo riposare in frigorifero per 2 ore circa. Trascorso il tempo indicato, prendi l’impasto, dividilo in due parti uguali e stendi una delle due metà sul piano di lavoro infarinato con un matterello, dandogli una forma rettangolare.

2. Passaggio

Successivamente, infarinati i dorsi delle mani e allarga il rettangolo lentamente e delicatamente. La consistenza dell’impasto ti aiuterà a stenderlo fino a ottenere quella sfoglia sottile, quasi trasparente, che è la caratteristica imprescindibile della focaccia di Recco. Ripeti la stessa operazione con l’altra metà dell’impasto. Quando avrai ottenuto una sfoglia sottilissima, stendila su tutta la superficie della teglia ben oliata, facendola debordare leggermente. Poi distribuisci sulla sfoglia il formaggio a pezzettoni e adagia al di sopra l’altra sfoglia. A questo punto, non ti resta che eliminare la pasta in eccesso dai bordi con un coltellinodalla lama liscia e ripiegare insieme le due sfoglie formando un cordoncino per sigillare il ripieno. Pratica quindi dei piccoli fori sulla superficie, pizzicando e aprendo la pasta con le dita. Infine, spennella la superficie con un po’ di olio di oliva e cuoci in forno statico preriscaldato a 250° per 10 minuti. Una volta cotta, estrai la focaccia di Recco dal forno, lasciala riposare per circa 10 minuti e poi rimuovila dalla teglia.

Valuta la ricetta

0 / 255
Upload
Aggiungi una foto

Ricette simili

Peperoni al forno
Ricetta di un utente premium
4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 28

Peperoni al forno

4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 28
Ricetta sfincione palermitano
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
4.5
Valutazione: 4.5/5
Numero di valutazioni: 13

Pasta alla norma

4.5
Valutazione: 4.5/5
Numero di valutazioni: 13
Tagliatelle ai funghi porcini
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
4.5
Valutazione: 4.5/5
Numero di valutazioni: 12

Parmigiana di melanzane

4.5
Valutazione: 4.5/5
Numero di valutazioni: 12
Paposcia
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Bruschette sfiziose
Ricetta di un utente premium
Videoricetta

Ricette simili

Peperoni al forno
Ricetta di un utente premium
4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 28

Peperoni al forno

4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 28
Ricetta sfincione palermitano
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
4.5
Valutazione: 4.5/5
Numero di valutazioni: 13

Pasta alla norma

4.5
Valutazione: 4.5/5
Numero di valutazioni: 13
Tagliatelle ai funghi porcini
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
4.5
Valutazione: 4.5/5
Numero di valutazioni: 12

Parmigiana di melanzane

4.5
Valutazione: 4.5/5
Numero di valutazioni: 12
Paposcia
Ricetta di un utente premium
Videoricetta
Bruschette sfiziose
Ricetta di un utente premium
Videoricetta

Categorie principali

Colazione

64 ricette

Pasta

74 ricette

Dessert

192 ricette

Pranzo

267 ricette

Estate

36 ricette

Pesce

2 ricette

Torte

115 ricette

Italiana

182 ricette

Funghi

3 ricette
Recipe author image cookinstar

Ricetta veloce focaccia di recco

La Focaccia di Recco è un prodotto IGP con una ricetta basata su ingredienti mirati e prodotti in specifiche aree della Liguria con l'utilizzo di materie prime provenienti dalla sessa regione.

40
Minuti
6
Numero di porzioni
Recipe main image
Procedura
1. Passaggio

Nella ciotola di una planetaria munita di gancio metti la farina manitoba, aziona la macchina e versa a filo l’acqua in cui avrai disciolto il sale. Una volta che l’impasto si sarà attorcigliato al gancio, unisci anche l’olio di oliva poco alla volta, facendo assorbire quello versato prima di aggiungerne altro. Quando il tuo impasto si sarà staccato dalle pareti della ciotola, stendilo sul piano di lavoro e forma una palla che andrai a mettere in una ciotola capiente. Adesso copri con la pellicola trasparente e fallo riposare in frigorifero per 2 ore circa. Trascorso il tempo indicato, prendi l’impasto, dividilo in due parti uguali e stendi una delle due metà sul piano di lavoro infarinato con un matterello, dandogli una forma rettangolare.

2. Passaggio

Successivamente, infarinati i dorsi delle mani e allarga il rettangolo lentamente e delicatamente. La consistenza dell’impasto ti aiuterà a stenderlo fino a ottenere quella sfoglia sottile, quasi trasparente, che è la caratteristica imprescindibile della focaccia di Recco. Ripeti la stessa operazione con l’altra metà dell’impasto. Quando avrai ottenuto una sfoglia sottilissima, stendila su tutta la superficie della teglia ben oliata, facendola debordare leggermente. Poi distribuisci sulla sfoglia il formaggio a pezzettoni e adagia al di sopra l’altra sfoglia. A questo punto, non ti resta che eliminare la pasta in eccesso dai bordi con un coltellinodalla lama liscia e ripiegare insieme le due sfoglie formando un cordoncino per sigillare il ripieno. Pratica quindi dei piccoli fori sulla superficie, pizzicando e aprendo la pasta con le dita. Infine, spennella la superficie con un po’ di olio di oliva e cuoci in forno statico preriscaldato a 250° per 10 minuti. Una volta cotta, estrai la focaccia di Recco dal forno, lasciala riposare per circa 10 minuti e poi rimuovila dalla teglia.

Ingredienti
500 g
farina manitoba
15 g
proteine w gr sale fino
60 g
olio evo
600 g
stracchino