Dolci freschi estivi: per te più di 20 ricette

7 min di lettura

Fonte: ricette dolci freschi estivi

Senza cottura in forno, e da far riposare in frigorifero, i dolci freschi estivi sono la soluzione ideale per combattere le calde temperature. Dal tiramisù, alla cheeskake, passando per i dolci al cucchiaio, scopri tutte le nostre ricette.

PUBBLICITÀ

La bella stagione è arrivata e con lei anche il caldo, gli anticicloni e la voglia di andare in vacanza; per tirarci su in questi mesi torridi servono dei dolci rinfrescanti che addolciscano anche le giornate più afose.

Metti da parte le classiche torte farcite, per preparare degli ottimi dolci estivi non hai bisogno di riscaldare ulteriormente la tua casa accendendo il forno per cuocere dei golosi pan di Spagna.

La maggior parte dei dolci estivi si prepara senza cottura e si lascia riposare nel frigo.

Se non hai idea di quali sono i migliori dolci estivi, preparati a fare un viaggio goloso attraverso i nostri consigli e scopri tutte le nostre ricette golose e rinfrescanti dedicate all’estate.

Le idee per i tuoi dolci estivi senza cottura

Abbiamo appena detto che per preparare dei dolci golosi d’estate non hai bisogno di accendere il forno, quindi ora ti starai chiedendo quali sono le ricette per confezionare i più famosi dolci estivi senza cottura.

Benissimo, allora iniziamo a parlarti dei tiramisù e delle cheescake.

Il tiramisù: il dolce più amato dagli italiani

Tastelist

Fonte: tiramisù dolce estivo fresco

Il tiramisù è uno dei dolci più famosi di tutta la nostra tradizione e, sebbene sia adatto a tutte le stagioni, è perfetto per rinfrescare le caldissime giornate estive.

Questo famoso dolce, infatti, non ha bisogno di cottura e prima di essere gustato ha bisogno di passare diverse ore in frigorifero.

Se non hai mai preparato un tiramisù non ti preoccupare, ora ti racconteremo la sua ricetta passo dopo passo.

PUBBLICITÀ

Per prima cosa, se vuoi confezionare il tiramisù, dovrai preparare una crema al mascarpone, per non dilungarci troppo con le nostre spiegazioni, ti consigliamo di leggere la nostra ricetta che abbiamo già inserito nella scheda dedicata.

Crema al mascarpone

Foto del profilo utente
Chefs_kitchen 13 ricette
10 min
Valutazione: 4.5/5
Numero di valutazioni: 26
4.5
10 min
Valutazione: 4.5/5
Numero di valutazioni: 26
4.5
Procedura
Mescolare il cheddar in un frullatore elettrico fino a renderlo estremamente liscio. Sbattere lo zucchero, i tuorli d'uovo, la panna e il cognac fino a ottenere un composto estremamente liscio e denso. Refrigerare fino a molto freddo. Per servire: versare la crema fredda in 4-6 ciotole da dessert, stampini o challises. Nuovi lamponi o fragole sono stati proposti come il miglior taglio, tuttavia, immagino che anche un vasto assortimento di decisioni innovative funzionerebbe egregiamente.
Mescolare il cheddar in un frullatore elettrico fino a renderlo estremamente liscio. Sbattere lo zucchero, i tuorli d'uovo, la panna e il cognac fino a ottenere un composto estremamente liscio e denso. Refrigerare fino a molto freddo. Per servire: versare la crema fredda in 4-6 ciotole da dessert, stampini o challises. Nuovi lamponi o fragole sono stati proposti come il miglior taglio, tuttavia, immagino che anche un vasto assortimento di decisioni innovative funzionerebbe egregiamente.

Segui attentamente tutta la ricetta ma ricordati che non ti servirà servire la crema al mascarpone nei bicchieri perché ti servirà per preparare il tuo tiramisù.

Nel frattempo che prepari la crema al mascarpone inizia a preparare anche il caffè nel quale, una volta raffreddato, dovrai immergere i savoiardi.

Ora che hai pronti i tuoi ingredienti, ti basterà semplicemente fare degli strati di crema al mascarpone e di savoiardi imbevuti nel caffè sino a che l’altezza del dolce non raggiungerà il bordo di una teglia.

Se vuoi leggere la ricetta del tiramisù nel dettaglio puoi trovarla nel nostro sito assieme a tante altre ricette di tiramisù alternative; eccone qualche esempio:

Ricetta del tiramisu al pistacchio

Foto del profilo utente
cookinstar 605 ricette
30 min
30 min
Come fare un delizioso Tiramisù con crema di pistacchi. Ricetta originale e super gustosa
Come fare un delizioso Tiramisù con crema di pistacchi. Ricetta originale e super gustosa

Fonte: Youtube

Leggero tiramisu con ricotta

Foto del profilo utente
cookinstar 605 ricette
60 min
60 min
Ricetta per cucinare un leggero tiramisu a base di ricotta
Ricetta per cucinare un leggero tiramisu a base di ricotta

Fonte: Youtube

Tiramisu all'ananas

Foto del profilo utente
cookinstar 605 ricette
25 min
25 min
Il tiramisù all’ananas senza uova è un irresistibile e fresco dessert, ideale da consumare in estate per stupire i propri ospiti.
Il tiramisù all’ananas senza uova è un irresistibile e fresco dessert, ideale da consumare in estate per stupire i propri ospiti.

Fonte: Youtube

PUBBLICITÀ

Tiramisù Halloween

Foto del profilo utente
cookinstar 605 ricette
40 min
40 min
Ricetta per cucinare il tiramisù di Halloween a tema cimitero! Segui il procedimento e prepara le decorazioni per il tiramisù di Halloween!
Ricetta per cucinare il tiramisù di Halloween a tema cimitero! Segui il procedimento e prepara le decorazioni per il tiramisù di Halloween!

Fonte: Youtube

Tiramisù al limone

Foto del profilo utente
cookinstar 605 ricette
560 min
560 min
Oggi vi mostro una delle mie ricette preferite. Il mio tiramisù italiano al limone. Non solo un sogno per chi ama il tiramisù, ma anche per qualsiasi appassionato di Limoncello. Perfetto per l’estate o come dessert.
Oggi vi mostro una delle mie ricette preferite. Il mio tiramisù italiano al limone. Non solo un sogno per chi ama il tiramisù, ma anche per qualsiasi appassionato di Limoncello. Perfetto per l’estate o come dessert.

Fonte: Youtube

Ricetta tiramisu

Foto del profilo utente
Piatto_vuoto 9 ricette
30 min
Valutazione: 4.4/5
Numero di valutazioni: 15
4.4
30 min
Valutazione: 4.4/5
Numero di valutazioni: 15
4.4
Procedura
Per preparare il tiramisù iniziate con uova eccezionalmente nuove: separate con cautela gli albumi dai tuorli. Ricordando che per montare bene gli albumi non devono contenere alcun accenno di tuorlo. Poi, a quel punto, montate i tuorli con un frullatore a immersione, versandoci solo il 50% dello zucchero. Quando la combinazione è diventata chiara e schiumosa. Inoltre, con il frullatore in funzione, potete aggiungere il mascarpone cheddar,. Gradualmente. Nel punto in cui tutto il cheddar si sarà consolidato, avrete acquisito una crema densa e conservativa; mettilo via. Pulite bene gli attacchi del frullatore e montate a neve gli albumi, versando poco alla volta lo zucchero rimasto. Sbattili in pinnacoli sodi. Ti renderai conto che sono pronti se la combinazione non si muove quando rovesci la ciotola. Prendete un cucchiaio di albumi e svuotatelo nella ciotola con i tuorli e lo zucchero e mescolate a filo con una spatola, per diluire il composto. Poi, a quel punto, continuate ad aggiungere gli albumi in eccesso, gradualmente, mescolando delicatamente dalla base verso l'alto. Una volta preparata, posizionare un cucchiaio abbondante di crema sulla parte inferiore di una padella riscaldante da 12x8 pollici e distribuirla uniformemente. Poi, a quel punto, assorbite i savoiardi per un paio di secondi l'espresso raffreddato, che avrete migliorato a vostro piacimento (abbiamo aggiunto solo 1 cucchiaino di zucchero). Prima da una parte e poi dall'altra. Orchestrare i savoiardi spruzzati sopra la crema. Uno accanto all'altro, per fare lo strato primario, sul quale spalmerete un pezzetto di crema al mascarpone cheddar. Cerca di uniformarlo con cautela con l'obiettivo di avere una superficie liscia. Continuate ad organizzare i savoiardi imbevuti di espresso. Poi, a quel punto, aggiungi un altro strato di crema. Livellare la superficie. Spolverizzatela con cacao amaro in polvere e lasciate riposare in ghiacciaia per qualche ora. Il tuo Tiramisù è da apprezzare.
Per preparare il tiramisù iniziate con uova eccezionalmente nuove: separate con cautela gli albumi dai tuorli. Ricordando che per montare bene gli albumi non devono contenere alcun accenno di tuorlo. Poi, a quel punto, montate i tuorli con un frullatore a immersione, versandoci solo il 50% dello zucchero. Quando la combinazione è diventata chiara e schiumosa. Inoltre, con il frullatore in funzione, potete aggiungere il mascarpone cheddar,. Gradualmente. Nel punto in cui tutto il cheddar si sarà consolidato, avrete acquisito una crema densa e conservativa; mettilo via. Pulite bene gli attacchi del frullatore e montate a neve gli albumi, versando poco alla volta lo zucchero rimasto. Sbattili in pinnacoli sodi. Ti renderai conto che sono pronti se la combinazione non si muove quando rovesci la ciotola. Prendete un cucchiaio di albumi e svuotatelo nella ciotola con i tuorli e lo zucchero e mescolate a filo con una spatola, per diluire il composto. Poi, a quel punto, continuate ad aggiungere gli albumi in eccesso, gradualmente, mescolando delicatamente dalla base verso l'alto. Una volta preparata, posizionare un cucchiaio abbondante di crema sulla parte inferiore di una padella riscaldante da 12x8 pollici e distribuirla uniformemente. Poi, a quel punto, assorbite i savoiardi per un paio di secondi l'espresso raffreddato, che avrete migliorato a vostro piacimento (abbiamo aggiunto solo 1 cucchiaino di zucchero). Prima da una parte e poi dall'altra. Orchestrare i savoiardi spruzzati sopra la crema. Uno accanto all'altro, per fare lo strato primario, sul quale spalmerete un pezzetto di crema al mascarpone cheddar. Cerca di uniformarlo con cautela con l'obiettivo di avere una superficie liscia. Continuate ad organizzare i savoiardi imbevuti di espresso. Poi, a quel punto, aggiungi un altro strato di crema. Livellare la superficie. Spolverizzatela con cacao amaro in polvere e lasciate riposare in ghiacciaia per qualche ora. Il tuo Tiramisù è da apprezzare.

La cheesecake: un dolce estivo senza cottura che nasce in America

Tastelist

Fonte: cheesecake dolce estivo senza cottura

In molti conoscono la cheese cake al forno, buonissima certo, ma di sicuro non è proprio adatta a essere gustata durante il periodo estivo.

Il dolce estivo perfetto è invece la sua versione fredda, senza cottura, e da far riposare in frigorifero.

Per prepararla bastano davvero pochissimi ingredienti tra cui:

  • biscotti oro saiwa;
  • asino o margarina;
  • formaggio da spalmare;
  • panna da montare;
  • zucchero a velo;
  • vanillina;
  • succo di limone.

Questi ingredienti sono soltanto quelli base, gli altri variano a seconda della tipologia di decorazione e di farcia.

Per approfondire la ricetta della cheesecake senza cottura ti rimandiamo direttamente alla nostra scheda, mentre, se vuoi conoscere qualche altra ricetta di cheescake diversa da quella tradizionale, ecco qualche idea:

Cheesecake senza cottura

Foto del profilo utente
cookinstar 605 ricette
38 min
38 min
Questa cheesecake fredda senza gelatina è fatta con ingredienti al 100% vegetali che si trovano ormai in molti supermercati. È molto facile da fare, basta uno sbattitore elettrico per montare la panna. La troverai rinfrescante ma ricca di gusto.
Questa cheesecake fredda senza gelatina è fatta con ingredienti al 100% vegetali che si trovano ormai in molti supermercati. È molto facile da fare, basta uno sbattitore elettrico per montare la panna. La troverai rinfrescante ma ricca di gusto.

Fonte: Youtube

PUBBLICITÀ

Cheesecake alle fragole

Foto del profilo utente
TASTElist 45 ricette
30 min
30 min
Procedura
La sera prima di preparare la Cheesecake, frullare la ricotta con lo zucchero e la vanillina in una ciotola, facendola riposare al fresco per qualche minuto, coperta con una pellicola trasparente. Per la base: sbriciolare gli involtini e frullarli in una ciotola con la margarina ammorbidita. Sistemare uno strato di base per panini in un contenitore a cerniera della larghezza di 16-18 cm, raddrizzandolo bene con il dorso di un cucchiaio. Lasciar riposare in frigo mentre si prepara il ripieno. Lavate e montate le fragole, frullatele e passatele in uno scolapasta, poi, a quel punto, aggiungete questo succo alla composta di ricotta che abbiamo lasciato in frigorifero la sera scorsa. Aggiungere a questo la panna montata e la gelatina che abbiamo assorbito di recente nell'acqua per 10 minuti, poi, a quel punto, ammorbidirla con un cucchiaino di latte in una pentola (senza farla bollire) e poi farla raffreddare. Mescolare bene con una spatola e versare il composto sulla base del panino. Mettere in frigorifero per circa 3 ore prima di sformare la Cheesecake. Preparare la guarnizione mescolando le fragole e aggiungendo un paio di gocce di limone e 1 cucchiaio di zucchero a velo. Una volta che la Cheesecake è stata adagiata su un piatto da portata, decorarla con fragole fresche tagliate a metà (o intere). Servire freddo. Buon appetito !!!!.
La sera prima di preparare la Cheesecake, frullare la ricotta con lo zucchero e la vanillina in una ciotola, facendola riposare al fresco per qualche minuto, coperta con una pellicola trasparente. Per la base: sbriciolare gli involtini e frullarli in una ciotola con la margarina ammorbidita. Sistemare uno strato di base per panini in un contenitore a cerniera della larghezza di 16-18 cm, raddrizzandolo bene con il dorso di un cucchiaio. Lasciar riposare in frigo mentre si prepara il ripieno. Lavate e montate le fragole, frullatele e passatele in uno scolapasta, poi, a quel punto, aggiungete questo succo alla composta di ricotta che abbiamo lasciato in frigorifero la sera scorsa. Aggiungere a questo la panna montata e la gelatina che abbiamo assorbito di recente nell'acqua per 10 minuti, poi, a quel punto, ammorbidirla con un cucchiaino di latte in una pentola (senza farla bollire) e poi farla raffreddare. Mescolare bene con una spatola e versare il composto sulla base del panino. Mettere in frigorifero per circa 3 ore prima di sformare la Cheesecake. Preparare la guarnizione mescolando le fragole e aggiungendo un paio di gocce di limone e 1 cucchiaio di zucchero a velo. Una volta che la Cheesecake è stata adagiata su un piatto da portata, decorarla con fragole fresche tagliate a metà (o intere). Servire freddo. Buon appetito !!!!.

Cheesecake al limone

Foto del profilo utente
TASTElist 45 ricette
120 min
120 min
Procedura
Per impostare il rivestimento: Preriscaldare il forno a 350 ° F. Modifica la parte inferiore di un contenitore a cerniera da 9 pollici in modo che la cheesecake possa scivolare su un piatto da portata una volta raffreddata. Allinea con una serie di carta materica, quando vuoi. In un robot da cucina, lavora i sali di Graham fino a ottenere degli scarti fini e uniformi, per circa 30 secondi. Aggiungi lo zucchero e il sale e sbatti il composto 2 o più volte per unirli. Aggiungere la crema calda liquefatta in un flusso lento e costante mentre si sbatte. Mescola fino a quando la miscela è ugualmente inumidita e sembra sabbia bagnata. Sposta la combinazione nel piatto a forma di molla da 9 pollici preparato prima. Utilizzando la parte inferiore di una tazza asciutta, premere la miscela di bocconcini nella base e 1 pollice sui lati del piatto. Cerca di non premere eccessivamente. Riscaldare fino a quando non si è rappreso ed è fragrante, circa 8-10 minuti. Eliminare su una gratella per raffreddare per qualcosa come 30 minuti prima di riempire. Una volta raffreddato, avvolgere la base e i lati del contenitore in un doppio strato di carta stagnola. Metti lo stampo a cerniera in un contenitore bollente. Per impostare il riempimento: Riduci la temperatura del forno a 325°F. Nella ciotola di un robot da cucina pulito, consolidare 1/3 di tazza di zucchero con lo zeste del limone. Sbatti il tutto finché lo zucchero non diventa giallo chiaro e lo zing viene separato. Sposta lo zucchero al limone in una tazza da 2 tazze con un beccuccio. Gareggia nella rimanente 1 tazza di zucchero e farina. Mettere via. Nella ciotola di un frullatore dotato di collegamento a remo, sbattere la crema di formaggio fino a renderla liscia e vellutata. Gratta i lati e la parte inferiore della ciotola. Con il frullatore in funzione su un livello medio-basso, aggiungere gradualmente la combinazione di zucchero al limone. Sbattere fino a ottenere un composto omogeneo, grattando i lati e la parte inferiore della ciotola caso per caso. Con la velocità impostata su media, aggiungere le uova, ciascuna, a turno, sbattendo fino a quando il tuorlo svanisce prima di aggiungere il seguente. Grattare i lati e la parte inferiore della ciotola, sbattere di nuovo per mescolare. Stai attento a non esagerare. Aggiungere il succo di limone, la vaniglia e la panna. Battere a bassa velocità fino a quando non si è consolidato. Gratta i lati e la parte inferiore della ciotola e batti di nuovo per altri 5 secondi o fino a quando non si sarà amalgamato bene. Svuotare il battitore nella padella predisposta. Riempi la padella esterna per la cottura alla griglia con acqua di rubinetto calda sufficiente a salire per lo più sui lati dello stampo a cerniera. Cuocere a 325F fino a quando il centro si muove leggermente, i lati iniziano a gonfiarsi e la superficie sembra asciutta, da 90 a 100 minuti circa. Togli l'umidità del forno e tienilo aperto utilizzando una presina o un cucchiaio di legno. Lascia raffreddare la cheesecake per 60 minuti. Spostare la cheesecake su una gratella ed eliminare la pellicola. Fai scorrere una piccola lama sottile intorno al bordo del piatto per allentare i lati della cheesecake. Lasciare la cheesecake nel contenitore a cerniera e raffreddare a temperatura ambiente, circa 2 ore. Quando la cheesecake si sarà raffreddata, spalmare la crema al limone sopra la cheesecake lasciando una linea di 1 pollice intorno al bordo. Coprire saldamente con pellicola trasparente e conservare in frigorifero per il momento, o fino a 24 ore. Per servire: Eliminare i lati della padella a cerniera e far scivolare con cautela la cheesecake su un piatto da portata. Foderare o guarnire con la panna montata lungo i bordi esterni della cheesecake e arricchiscila con nuovi zeste di limone, quanto si vuole. Taglia a spicchi e servi. Per montare la panna montata (opzionale): In una ciotola media fredda utilizzando un frullatore elettrico, sbattere la panna da montare a velocità media fino a formare dei pinnacoli delicati. Aggiungere lo zucchero a velo e la vaniglia e sbattere in alto fino a quando la struttura dei pinnacoli è solida. Tocca o allinea la panna montata sopra la cheesecake con un motivo decorativo.
Per impostare il rivestimento: Preriscaldare il forno a 350 ° F. Modifica la parte inferiore di un contenitore a cerniera da 9 pollici in modo che la cheesecake possa scivolare su un piatto da portata una volta raffreddata. Allinea con una serie di carta materica, quando vuoi. In un robot da cucina, lavora i sali di Graham fino a ottenere degli scarti fini e uniformi, per circa 30 secondi. Aggiungi lo zucchero e il sale e sbatti il composto 2 o più volte per unirli. Aggiungere la crema calda liquefatta in un flusso lento e costante mentre si sbatte. Mescola fino a quando la miscela è ugualmente inumidita e sembra sabbia bagnata. Sposta la combinazione nel piatto a forma di molla da 9 pollici preparato prima. Utilizzando la parte inferiore di una tazza asciutta, premere la miscela di bocconcini nella base e 1 pollice sui lati del piatto. Cerca di non premere eccessivamente. Riscaldare fino a quando non si è rappreso ed è fragrante, circa 8-10 minuti. Eliminare su una gratella per raffreddare per qualcosa come 30 minuti prima di riempire. Una volta raffreddato, avvolgere la base e i lati del contenitore in un doppio strato di carta stagnola. Metti lo stampo a cerniera in un contenitore bollente. Per impostare il riempimento: Riduci la temperatura del forno a 325°F. Nella ciotola di un robot da cucina pulito, consolidare 1/3 di tazza di zucchero con lo zeste del limone. Sbatti il tutto finché lo zucchero non diventa giallo chiaro e lo zing viene separato. Sposta lo zucchero al limone in una tazza da 2 tazze con un beccuccio. Gareggia nella rimanente 1 tazza di zucchero e farina. Mettere via. Nella ciotola di un frullatore dotato di collegamento a remo, sbattere la crema di formaggio fino a renderla liscia e vellutata. Gratta i lati e la parte inferiore della ciotola. Con il frullatore in funzione su un livello medio-basso, aggiungere gradualmente la combinazione di zucchero al limone. Sbattere fino a ottenere un composto omogeneo, grattando i lati e la parte inferiore della ciotola caso per caso. Con la velocità impostata su media, aggiungere le uova, ciascuna, a turno, sbattendo fino a quando il tuorlo svanisce prima di aggiungere il seguente. Grattare i lati e la parte inferiore della ciotola, sbattere di nuovo per mescolare. Stai attento a non esagerare. Aggiungere il succo di limone, la vaniglia e la panna. Battere a bassa velocità fino a quando non si è consolidato. Gratta i lati e la parte inferiore della ciotola e batti di nuovo per altri 5 secondi o fino a quando non si sarà amalgamato bene. Svuotare il battitore nella padella predisposta. Riempi la padella esterna per la cottura alla griglia con acqua di rubinetto calda sufficiente a salire per lo più sui lati dello stampo a cerniera. Cuocere a 325F fino a quando il centro si muove leggermente, i lati iniziano a gonfiarsi e la superficie sembra asciutta, da 90 a 100 minuti circa. Togli l'umidità del forno e tienilo aperto utilizzando una presina o un cucchiaio di legno. Lascia raffreddare la cheesecake per 60 minuti. Spostare la cheesecake su una gratella ed eliminare la pellicola. Fai scorrere una piccola lama sottile intorno al bordo del piatto per allentare i lati della cheesecake. Lasciare la cheesecake nel contenitore a cerniera e raffreddare a temperatura ambiente, circa 2 ore. Quando la cheesecake si sarà raffreddata, spalmare la crema al limone sopra la cheesecake lasciando una linea di 1 pollice intorno al bordo. Coprire saldamente con pellicola trasparente e conservare in frigorifero per il momento, o fino a 24 ore. Per servire: Eliminare i lati della padella a cerniera e far scivolare con cautela la cheesecake su un piatto da portata. Foderare o guarnire con la panna montata lungo i bordi esterni della cheesecake e arricchiscila con nuovi zeste di limone, quanto si vuole. Taglia a spicchi e servi. Per montare la panna montata (opzionale): In una ciotola media fredda utilizzando un frullatore elettrico, sbattere la panna da montare a velocità media fino a formare dei pinnacoli delicati. Aggiungere lo zucchero a velo e la vaniglia e sbattere in alto fino a quando la struttura dei pinnacoli è solida. Tocca o allinea la panna montata sopra la cheesecake con un motivo decorativo.

Tra i dolci freddi estivi non può mancare il gelato

Tastelist

Fonte: gelato dolce freddo estivo

Appena arriva l’estate, uno dei primi dolci che ci viene in mente è il gelato

Mangiare il gelato durante le serate più calde è una tradizione che è ancorata alle nostre radici, negli scorsi decenni, infatti, era molto facile sentire il camion dei gelati che passava in ogni vicolo della città, pronto a rinfrescare tutti i palati.

Col tempo la tradizione del camion dei gelati è andata persa, ma non abbiamo smesso di mangiare gelati!

Non sempre però è possibile andare in gelateria o al supermercato più vicino per farne una scorta, quindi, se non si vuole rischiare di rimanere senza, è importante sapere come fare il gelato in casa.

Non ti preoccupare se non hai una gelatiera, a differenza di quello che credono in tanti, fare il gelato in casa senza gelatiera è possibile, ecco due ricette indispensabili di cui non potrai più fare a meno:

Ricetta per fare il gelato in casa senza la gelatiera!

Foto del profilo utente
cookinstar 605 ricette
30 min
30 min
Delizioso gelato al cedro realizzato senza gelatiera!
Delizioso gelato al cedro realizzato senza gelatiera!

Gelato fatto in casa senza gelatiera

Foto del profilo utente
Fioredipesco 1 ricetta
5 min
5 min
Il gelato fatto in casa senza gelatiera è una ricetta estremamente semplice e adatta per qualsiasi occasione. Può essere modificata a piacimento, aggiungendo diversi ingredienti per arricchire il gusto.
Il gelato fatto in casa senza gelatiera è una ricetta estremamente semplice e adatta per qualsiasi occasione. Può essere modificata a piacimento, aggiungendo diversi ingredienti per arricchire il gusto.
PUBBLICITÀ

Dolci al cucchiaio veloci estivi

Tastelist

Fonte: panna cotta dolce veloce fresco estivo

I dolci al cucchiaio veloci ed estivi sono una salvezza quando si deve preparare una cena all’ultimo minuto.

I dolci al cucchiaio infatti hanno diversi vantaggi: sono veloci da preparare, hanno bisogno di pochi ingredienti e rendono felici gli ospiti.

I dolci al cucchiaio estivi, serviti solitamente nei bicchieri, infatti, non solo sono molto rinfrescanti ma sono anche facili da mangiare; questa è una caratteristica molto importante.

Preparare i dolci al cucchiaio estivi è molto semplice, basta avere a disposizione gli ingredienti e assemblarli all’interno di ciotole, bicchieri, tazzine, o altri recipienti fantasiosi.

Se non vedi l’ora di scatenare la tua creatività dando vita a dei deliziosi dolci al cucchiaio, ecco alcune idee da cui prendere spunto:

Tiramisu alle fragole

Foto del profilo utente
GianaMaria 9 ricette
20 min
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 15
4.6
20 min
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 15
4.6
Procedura
In una ciotola media, unire le fragole a cubetti, il succo di limone, il rum e 4 cucchiai di zucchero. Coprire e conservare in frigorifero. In una ciotola enorme, sbattere i tuorli, il mascarpone, la vaniglia e 4 cucchiai di zucchero rimanenti fino a ottenere un composto omogeneo. Sbattere la panna fino a formare dei pinnacoli sodi e ricoprirla con il mascarpone. In una ciotolina sbattere gli albumi con la macchia di sale fino a formare dei pinnacoli. Sodi. Ricoprire delicatamente con il mascarpone. Sposta la combinazione di fragole refrigerate in un frullatore. Frullare fino a che liscio. Immergete i savoiardi nella purea di fragole e dirigetevi lungo la parte inferiore di 4 bicchieri o enormi stampini. Aggiungere uno strato della combinazione di mascarpone. Continuate a sovrapporre i savoiardi ripieni alla fragola e il mascarpone fino a riempire i bicchieri, terminando con uno strato di mascarpone. Raffreddare in frigorifero da qualche parte circa 2 ore per accelerare. Miglioramento con fragole tagliate, pistacchi e scorza di limone.
In una ciotola media, unire le fragole a cubetti, il succo di limone, il rum e 4 cucchiai di zucchero. Coprire e conservare in frigorifero. In una ciotola enorme, sbattere i tuorli, il mascarpone, la vaniglia e 4 cucchiai di zucchero rimanenti fino a ottenere un composto omogeneo. Sbattere la panna fino a formare dei pinnacoli sodi e ricoprirla con il mascarpone. In una ciotolina sbattere gli albumi con la macchia di sale fino a formare dei pinnacoli. Sodi. Ricoprire delicatamente con il mascarpone. Sposta la combinazione di fragole refrigerate in un frullatore. Frullare fino a che liscio. Immergete i savoiardi nella purea di fragole e dirigetevi lungo la parte inferiore di 4 bicchieri o enormi stampini. Aggiungere uno strato della combinazione di mascarpone. Continuate a sovrapporre i savoiardi ripieni alla fragola e il mascarpone fino a riempire i bicchieri, terminando con uno strato di mascarpone. Raffreddare in frigorifero da qualche parte circa 2 ore per accelerare. Miglioramento con fragole tagliate, pistacchi e scorza di limone.

Panna cotta

Foto del profilo utente
Luca's_Kitchen 11 ricette
15 min
Valutazione: 4.7/5
Numero di valutazioni: 19
4.7
15 min
Valutazione: 4.7/5
Numero di valutazioni: 19
4.7
Procedura
Mettere l'acqua in una ciotolina e cospargere la gelatina sulla superficie in uno strato solitario. Assicurati di non accumularlo in quanto ciò impedirà alle gemme di dissolversi in modo appropriato. Si rappresentino 5-10 minuti per rilassarsi. Nel frattempo, in una padella media, scaldare la panna, lo zucchero, l'unità di vaniglia e i semi di vaniglia a fuoco medio e scaldare fino al punto di ebollizione fino a quando lo zucchero non si scioglie. Eliminare il calore e smaltire il baccello di vaniglia. Mescolare la gelatina e frullare rapidamente fino a che liscio e rotto. Se la gelatina non si è completamente sciolta, rimetti la padella nel forno e scaldala teneramente a fuoco basso. Mescolare continuamente e non lasciare che la miscela bolle. Svuotare la crema in 4 piatti da portata individuali. Refrigerare per qualcosa come 2-4 ore, o fino a quando non è completamente rappreso. Se lo desideri, aggiungi un nuovo prodotto naturale, frutti di bosco, salsa di frutti di bosco o cagliata di limone. La panna cotta può essere ricoperta di pellicola trasparente e conservata in frigorifero per un massimo di 3 giorni.
Mettere l'acqua in una ciotolina e cospargere la gelatina sulla superficie in uno strato solitario. Assicurati di non accumularlo in quanto ciò impedirà alle gemme di dissolversi in modo appropriato. Si rappresentino 5-10 minuti per rilassarsi. Nel frattempo, in una padella media, scaldare la panna, lo zucchero, l'unità di vaniglia e i semi di vaniglia a fuoco medio e scaldare fino al punto di ebollizione fino a quando lo zucchero non si scioglie. Eliminare il calore e smaltire il baccello di vaniglia. Mescolare la gelatina e frullare rapidamente fino a che liscio e rotto. Se la gelatina non si è completamente sciolta, rimetti la padella nel forno e scaldala teneramente a fuoco basso. Mescolare continuamente e non lasciare che la miscela bolle. Svuotare la crema in 4 piatti da portata individuali. Refrigerare per qualcosa come 2-4 ore, o fino a quando non è completamente rappreso. Se lo desideri, aggiungi un nuovo prodotto naturale, frutti di bosco, salsa di frutti di bosco o cagliata di limone. La panna cotta può essere ricoperta di pellicola trasparente e conservata in frigorifero per un massimo di 3 giorni.

Dolci estivi con il mascarpone

Tastelist

Fonte: torta gelato mascarpone dolce veloce fresco estivo

I dolci estivi con il mascarpone non possono mancare nel tuo frigorifero!

Freschi e golosi, i dolci con il mascarpone non sono proprio i migliori amici della dieta, ma sono quello che ci vuole per concludere con dolcezza una divertente serata d’estate.

Ci sono tantissimi dolci estivi con il mascarpone che puoi preparare con facilità e senza troppo impegno, noi però te ne vogliamo consigliare due che fanno venire l’acquolina in bocca!

La cheescake al mascarpone e nutella è particolarmente adatta anche a una festa di compleanno estiva, d’altronde si sa che i più piccoli non resistono alla crema alla nocciola!

La torta gelato fatta in casa, invece, può essere preparata per una cena tra amici sul balcone di casa e gustata davanti alla luna.

Che ne dici di provare una di queste due  ricette?

Cheesecake mascarpone e nutella

Foto del profilo utente
cookinstar 605 ricette
15 min
15 min
La Torta Fredda al Mascarpone e Nutella è un semifreddo bello, golosissimo e facilissimo da preparare. E’ composto da tre strati: la base fatta di biscotti sbriciolati, la crema fatta con panna e mascarpone, e la farcita fatta con uno strato di Nutella
La Torta Fredda al Mascarpone e Nutella è un semifreddo bello, golosissimo e facilissimo da preparare. E’ composto da tre strati: la base fatta di biscotti sbriciolati, la crema fatta con panna e mascarpone, e la farcita fatta con uno strato di Nutella

Fonte: Youtube

Deliziosa torta gelato fatta in casa

Foto del profilo utente
cookinstar 605 ricette
246 min
246 min
Prova la ricetta facile per creare la tua deliziosa torta gelato fatta in casa!
Prova la ricetta facile per creare la tua deliziosa torta gelato fatta in casa!
PUBBLICITÀ

Insomma, come avrai capito i dolci estivi sono una coccola da gustare in ogni occasione per rinfrescarsi e mettere la dieta da parte, concedendosi un piccolo peccato di gola.

Se vuoi qualche altro consiglio su dolci semplici e veloci da fare in casa, abbiamo creato un articolo che può fare al caso tuo, lo puoi trovare a questo link.

Oppure, se non sei in vena di suggerimenti, puoi direttamente trovare le idee migliori per i tuoi dolci dando uno sguardo alle nostre categorie.

Le categorie più golose sono di sicuro queste:

Navigando tra queste pagine potrai trovare più di 500 ricette da cui prendere ispirazione per liberare la tua creatività.

Supporto per chi ama cucinare

Ottime ricette, consigli e suggerimenti utili e tanta ispirazione. Unisciti a chi ama cucinare e trova la risposta alla domanda: Cosa cucinerò oggi?

PUBBLICITÀ