Patatine fritte

Patatine fritte

PUBBLICITÀ
  • 25Minuti
  • 4Numero di porzioni
PUBBLICITÀ

Ingredienti

numero di porzioni
4
  • 800 g di patate a pasta gialla Aggiunto a
  • olio di noci Aggiunto a
PUBBLICITÀ

Procedura

1. Passaggio

DI QUALI PATATE HAI BISOGNO PER LE PATATINE FRITTE Le patate migliori per cucinare le patatine fritte sono le PATATE A PASTA GIALLA o al contrario le PATATE A PASTA ROSSA.

2. Passaggio

COSA FARE PRIMA Lavate le patate e tagliatele a pezzi di circa 1 centimetro con una superficie rettangolare.

3. Passaggio

Sciacquate le patate a bastoncino sotto l'acqua corrente fresca e poi, a quel punto, mettetele in una ciotola coperta di acqua fredda e tenetele a bagno per 60 minuti, cambiando l'acqua un paio di volte.

4. Passaggio

Levate le patatine dall'acqua e asciugatele molto bene con carta assorbente.

5. Passaggio

QUALE OLIO USARE PER FRIGGERE LE PATATINE L'olio che utilizzerai dovrebbe avere un punto di cottura alto, quindi l'ideale è l'olio di noci.

6. Passaggio

Meravigliosa FRITTURA DI PATATINE FRITTE Prendi una pentola profonda e dai bordi alti e riempila con molto olio di noci.

7. Passaggio

Scaldare l'olio di noci e (quando sarà intorno ai 160°C) aggiungere le patatine asciutte.

8. Passaggio

Friggere poi le patatine per 5 minuti.

9. Passaggio

Alzate la temperatura dell'olio a circa 180° quindi, a quel punto, friggete nuovamente le patatine per altri 3 o 4 minuti.

10. Passaggio

Appoggiare le patatine su carta assorbente o su una carta da portata.

11. Passaggio

Salate leggermente e servite le patatine ben calde.

12. Passaggio

Suggerimenti ED ERRORI DA EVITARE PER PATATINE FRITTE Tutti i bastoncini di patate dovrebbero essere di dimensioni simili. Cerca di non evitare di assorbire l'acqua poiché questa eliminerà tutto l'amido che ci si potrebbe aspettare dalle patate e non le rende delicate. Asciugate molto bene le patatine dopo averle fritte, in ogni caso quando andrete a cuocerle l'olio si cospargerà. Friggi un paio di patatine tutte in una volta, in qualsiasi altro modo abbasserai la temperatura dell'olio troppo velocemente e le patatine rimarranno unte. Nel caso in cui non disponiate di un termometro da cucina, potete arrostire le patatine semplicemente una sola volta per circa 8 minuti quando l'olio è caldo (guardate bene la temperatura con uno stuzzicadenti). Usa molto olio di noci, più ne usi, più croccanti saranno le patatine.

Valuta la ricetta

0 / 255
Upload
Aggiungi una foto

Ricette simili

4.7
Valutazione: 4.7/5
Numero di valutazioni: 16

Patate in padella

4.7
Valutazione: 4.7/5
Numero di valutazioni: 16
Peperoni al forno
Ricetta di un utente premium
4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 28

Peperoni al forno

4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 28
4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 11

Torta Pasqualina

4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 11

Ricette simili

4.7
Valutazione: 4.7/5
Numero di valutazioni: 16

Patate in padella

4.7
Valutazione: 4.7/5
Numero di valutazioni: 16
Peperoni al forno
Ricetta di un utente premium
4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 28

Peperoni al forno

4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 28
4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 11

Torta Pasqualina

4.6
Valutazione: 4.6/5
Numero di valutazioni: 11

Categorie principali

Colazione

64 ricette

Pasta

74 ricette

Dessert

192 ricette

Pranzo

267 ricette

Estate

36 ricette

Pesce

2 ricette

Torte

115 ricette

Italiana

182 ricette

Funghi

3 ricette
Recipe author image TASTElist

Patatine fritte

25
Minuti
4
Numero di porzioni
Recipe main image
Procedura
1. Passaggio

DI QUALI PATATE HAI BISOGNO PER LE PATATINE FRITTE Le patate migliori per cucinare le patatine fritte sono le PATATE A PASTA GIALLA o al contrario le PATATE A PASTA ROSSA.

2. Passaggio

COSA FARE PRIMA Lavate le patate e tagliatele a pezzi di circa 1 centimetro con una superficie rettangolare.

3. Passaggio

Sciacquate le patate a bastoncino sotto l'acqua corrente fresca e poi, a quel punto, mettetele in una ciotola coperta di acqua fredda e tenetele a bagno per 60 minuti, cambiando l'acqua un paio di volte.

4. Passaggio

Levate le patatine dall'acqua e asciugatele molto bene con carta assorbente.

5. Passaggio

QUALE OLIO USARE PER FRIGGERE LE PATATINE L'olio che utilizzerai dovrebbe avere un punto di cottura alto, quindi l'ideale è l'olio di noci.

6. Passaggio

Meravigliosa FRITTURA DI PATATINE FRITTE Prendi una pentola profonda e dai bordi alti e riempila con molto olio di noci.

7. Passaggio

Scaldare l'olio di noci e (quando sarà intorno ai 160°C) aggiungere le patatine asciutte.

8. Passaggio

Friggere poi le patatine per 5 minuti.

9. Passaggio

Alzate la temperatura dell'olio a circa 180° quindi, a quel punto, friggete nuovamente le patatine per altri 3 o 4 minuti.

10. Passaggio

Appoggiare le patatine su carta assorbente o su una carta da portata.

11. Passaggio

Salate leggermente e servite le patatine ben calde.

12. Passaggio

Suggerimenti ED ERRORI DA EVITARE PER PATATINE FRITTE Tutti i bastoncini di patate dovrebbero essere di dimensioni simili. Cerca di non evitare di assorbire l'acqua poiché questa eliminerà tutto l'amido che ci si potrebbe aspettare dalle patate e non le rende delicate. Asciugate molto bene le patatine dopo averle fritte, in ogni caso quando andrete a cuocerle l'olio si cospargerà. Friggi un paio di patatine tutte in una volta, in qualsiasi altro modo abbasserai la temperatura dell'olio troppo velocemente e le patatine rimarranno unte. Nel caso in cui non disponiate di un termometro da cucina, potete arrostire le patatine semplicemente una sola volta per circa 8 minuti quando l'olio è caldo (guardate bene la temperatura con uno stuzzicadenti). Usa molto olio di noci, più ne usi, più croccanti saranno le patatine.

Ingredienti
800 g
di patate a pasta gialla
olio di noci